23 aprile 2021

Dall'ex insegnante di Carate una pillola dei Promessi Sposi

Massimiliana Mussi ha letto per noi il celebre brano "Addio ai monti".

Dall'ex insegnante di Carate una pillola dei Promessi Sposi
Cultura Caratese, 22 Aprile 2021 ore 14:08

Dall'ex insegnante di Carate una pillola dei Promessi Sposi. Massimiliana Mussi ha letto per noi il celebre brano "Addio ai monti".

Dall'ex insegnante di Carate una pillola dei Promessi Sposi

Massimiliana Mussi  è un ex e storica insegnante della scuola primaria, ma anche apprezzata regista della compagnia teatro Agorà di Carate Brianza.
Ha letto per noi il celebre brano dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni “Addio ai monti”, considerato da molti commentatori un esempio di poesia in prosa.

I due protagonisti del romanzo, Renzo e Lucia, hanno deciso di abbandonare il paese natale per sfuggire alle insidie di Don Rodrigo, risoluto a voler impedire le nozze dei due. L’animo sensibile di Lucia, osservando per quella che teme essere l’ultima volta il dolce paesaggio natio, cade prede di una cupa malinconia... ma vi lasciamo alla lettura della maestra Mussi.

La nostra iniziativa

Prima Monza vuole ricordare la Giornata mondiale del libro che si celebra il 23 aprile con un’iniziativa che ha coinvolto cittadini/e di Monza e Brianza, lettori (non) per caso, invitati a leggere una pagina di un libro al quale sono affezionati.

Pillole di lettura che vi presenteremo in questi giorni senza grandi pretese, se non quella di soffermarci per qualche minuto su autori più o meno conosciuti e portare un po’ di leggerezza e serenità in tutte le case in momenti non facili come quelli che stiamo vivendo.

Ringraziamo tutte le persone che si sono prestate per leggere una pagina di un libro a loro caro e ci auguriamo che l’iniziativa, pur nella sua semplicità, possa incontrare il favore dei lettori.

QUI TUTTI GLI ARTICOLI CHE PUBBLICHEREMO NELLO SPECIALE: LETTORI (NON) PER CASO

 

Necrologie