La commovente cerimonia

Giorno del Ricordo, Muggiò ricorda Norma Cossetto

Presenti il sindaco Maria Fiorito e i vertici dell'Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia

Giorno del Ricordo, Muggiò ricorda Norma Cossetto
Cultura Monza, 10 Febbraio 2021 ore 10:21

Il Giorno del Ricordo, dedicato alle vittime delle Foibe e agli esuli giuliano-dalmati, è stato ricordato questa mattina a Muggiò con una cerimonia ristretta in ottemperanza alle norme anti-assembramento.

Giorno del Ricordo a Muggiò

Il sindaco Maria Fiorito insieme al presidente dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia Pietro Cerlienco questa mattina hanno voluto ricordare una delle pagine più tragiche della storia del nostro Paese.

In piazza Norma Cossetto, dedicata proprio alla studentessa 23enne che nel 1943 venne arrestata, violentata e poi infoibata dalle milizie jugoslave,  è stato posato un mazzo di fiori in memoria di chi visse quei tristi momenti del secondo Dopoguerra.

E’ una parte importante della nostra storia che purtroppo è poco conosciuta e che, a maggior ragione, va approfondita. Quelle vicende sono un patrimonio di tutta l’Italia e non solo del Nordest.

Questo il messaggio lasciato dal primo cittadino e dai vertici dell’Anvgd del comitato di Monza e Brianza.

Il messaggio di una bimba

E’ stato poi compito della piccola Caterina, una giovane muggiorese, leggere un componimento e un messaggio dedicato a quanti in quegli anni dovettero lasciare le proprie terre o persero la loro vita.

La piccola, insieme al sindaco Fiorito, ha poi deposto la corona di fiori davanti al monumento che si trova nell’area pedonale di viale Casati.

Un messaggio forte dedicato anche al sacrificio di Norma Cossetto, insignita nel 2005 con la Medaglia d’oro al valor civile dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Alla cerimonia era presente anche il vicecomandante della Polizia locale Marco Cazzaniga, insieme ai vertici dell’Anvgd.

Oggi, mercoledì 10 febbraio, e domenica cerimonie analoghe si terranno anche a Monza e Lissone davanti ai rispettivi monumenti dedicati ai Martiri delle Foibe.

3 foto Sfoglia la gallery

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli