Novità a Lissone

Zona gialla: riapre il Museo d’Arte contemporanea

Nelle sale di viale Elisa Ancona si potrà accedere solo su prenotazione e muniti di mascherina correttamente indossata

Zona gialla: riapre il Museo d’Arte contemporanea
Cultura Monza, 01 Febbraio 2021 ore 14:53

Con il ritorno della Lombardia in Zona gialla, a partire da oggi – lunedì 1 febbario – ha riaprerto i battenti anche il Museo d’Arte contemporanea di Lissone.

Zona gialla: il Mac riapre

Nel rispetto delle misure previste dal Dpcm del 14 gennaio 2021 e dall’ordinanza del Ministero della Salute in vigore da oggi, lunedì 1 febbraio, cancelli aperti anche alla struttura museale di viale Elisa Ancona.

Le sale dello storico museo lissonese resteranno aperte al pubblico nei soli giorni feriali, dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19. Il giovedì, invece, il Museo sarà aperto al pubblico dalle 16 alle 21.

Accesso solo con mascherina

Restano valide tutte le misure necessarie per il contenimento dell’epidemia. Vale a dire che per entrare al Mac sarà obbligatorio misurare la temperatura (in caso di febbre non si potrà accedere) e entrare solo se muniti di mascherina correttamente indossata.

Anche nei musei, che riaprono dopo settimane di chiusure forzate, sarà obbligatorio rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro e, se possibile, igienizzarsi frequentemente le mani. E’ vietata ogni forma di assembramento sia nelle sale e negli spazi espositivi che nel piazzale esterno della struttura.

L’ingresso al museo è, come sempre, gratuito previa prenotazione contattando il numero 039/7397202 oppure inviando una email all’indirizzo prenotazioni.museo@comune.lissone.mb.it.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli