Iniziative
Giussano

Camminatori "ecologisti" a Robbiano

Grande partecipazione: 700 i podisti iscritti

Camminatori "ecologisti" a Robbiano
Iniziative Caratese, 25 Aprile 2022 ore 10:45

La 39edizione  della Camminata di Robbiano, che si è svolta ieri  domenica 24 aprile,  organizzata dal gruppo "Run Ner" è  diventata anche «green», con la prima «Plogging Run» della città.

Grande partecipazione

In 700 si sono iscritti alla tradizionale manifestazione podistica, che era ferma da due anni, a causa del Covid: 17 i gruppi partecipanti, (per un totale di 305). Il più numeroso quello dei Marciacaratesi, in 55 alla partenza, a cui è andato il Trofeo Zorzi, seguiti dal GS Ul Gir de Munt e dall’Avis di Lazzate che hanno meritato il Trofeo Avis. Il gruppo locale più numeroso, invece è stato «Tu si che vai bene» che si è aggiudicato il Trofeo Mario Villa e Teresio Longoni.

Il messaggio ecologista

La mattinata di cammino, nel verde, è stata quest’anno più speciale del solito: la novità rispetto agli anni precedenti è stata infatti la collaborazione con il Comune e con Gelsia, che ha fornito il materiale e il ritiro dei rifiuti, per la prima Plogging Run della Città di Giussano. «Siamo stati ispirati dal gruppo locale di raccolta rifiuti Demas da fa e dal gruppo di Monza #Corrocolguanto e il loro slogan - Dove passiamo noi l'erba è più verde - è diventato anche il nostro - spiegano gli organizzatori - Il plogging è una nuova disciplina sportiva che associa la corsa alla raccolta dei rifiuti. Abbiamo cercato di far passare il messaggio di quanto sia importante dare il buon esempio e tenere pulito il nostro territorio. Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto, sicuramente oggi i due percorsi sono più puliti. La Camminata di Robbiano sarà sempre più green».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie