Menu
Cerca
Arcore

Arcore, "In Sport" riqualificherà il centro sportivo comunale di via San Martino

"In Sport" proseguirà nella gestione dell'impianto natatorio per altri 17 anni

Arcore, "In Sport" riqualificherà il centro sportivo comunale di via San Martino
Politica Vimercatese, 14 Maggio 2021 ore 12:12

La piscina di Arcore e tutto il centro sportiivo comunale di via San Martino finiranno presto sotto i ferri dopo oltre quarant’anni di onorato servizio.
Il via libera al progetto, presentato da "In Sport" attuale gestore della piscina, è arrivata direttamente dall'attuale gestore dell'impianto natatorio attraverso un comunicato stampa diramato nella mattinata di oggi, venerdì 14 maggio 2021.

I lavori di riqualificazione

"In Sport" comunica che sono in fase di definizione le ultime procedure amministrative relative alla gara d’appalto per la concessione del servizio di gestione del centro sportivo comunale di via San Martino ad Arcore che garantiranno il regolare proseguimento delle attività per i prossimi 17 anni. Il progetto presentato è risultato vincitore del bando e assicurerà al centro sportivo una concreta continuità del servizio e l’apporto di importanti migliorie strutturali:

•realizzazione di nuovi parcheggi pertinenziali comprensivi di impianto fotovoltaico;

•installazione di colonnine per la ricarica elettrica;

•rifacimento della copertura della piscina e del rivestimento delle vasche interne;

•rifacimento degli impianti tecnologici ed elettrici;

•riqualificazione della centrale termica;

•miglioramento delle apparecchiature per il risparmio idrico;

•miglioramento delle apparecchiature di termoregolazione e controllo della qualità dell’aria;

•rifacimento della pavimentazione della palestra e della sala corsi;

•ripristino degli spogliatoi al piano interrato;

•riqualificazione terrazza bar e realizzazione di percorso coperto verso la nuova zona camp estivi.

La soddisfazione del presidente di "In Sport" Magni

"Si tratta di uno sforzo molto importante per In Sport e per l’Amministrazione Comunale che, in un contesto di evidente e pesante crisi economica, con coraggio hanno scelto di investire per mettere a disposizione degli iscritti e della cittadinanza un impianto sportivo rinnovato e adatto alleesigenze attuali, con interventi importanti dedicati anche all’efficientamento energetico e volti a garantire una fruizione ancora più sicura (anche dal punto di vista delle normative anti-Covid19) - ha spiegato Claudio Magni, presidente di "In Sport" - È una bellissima coincidenza, inoltre, che il nostro progetto sia risultato vincente proprio quando mancano pochi mesi all’avvio delle celebrazioni per il quarantennale delle nostre attività che, tra l’altro, hanno visto la luce proprio qui ad Arcore".

Un nuovo parcheggio al posto della pista di pagginaggio

Il progetto riguardante la riqualificazione del centro sportivo di via San Martino prevede non solo interventi di rifacimento della copertura dello stabile e degli interni, ma anche la realizzazione di circa 130 posti auto sull’area della pista di pattinaggio, ormai in disuso da anni, che si trova accanto all’ingresso di Villa San Martino.

Il partenariato pubblico/privato

L’intervento messo a gara è quello che tecnicamente viene definito come un partenariato pubblico/privato (una forma di cooperazione tra pubblico e soggetti privati, con lo scopo di finanziare, costruire e gestire infrastrutture o fornire servizi di interesse pubblico) che è stato presentato negli uffici di Largo Vela, dicevamo, da Insport.

AMPIO SERVIZIO SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA A PARTIRE DA MARTEDI' 18 MAGGIO 2021

Necrologie