Menu
Cerca
Polemiche

Chiusura biglietteria stazione di Arcore, Forza Italia attacca il sindaco

La sezione arcorese di Forza Italia auspica che si possa trovare una soluzione alla vicenda

Chiusura biglietteria stazione di Arcore, Forza Italia attacca il sindaco
Politica Vimercatese, 15 Febbraio 2021 ore 13:06

Chiusura biglietteria stazione di Arcore, Forza Italia attacca il sindaco di Arcore Rosalba Colombo.

E' questa la presa di posizione della sezione arcorese di Forza Italia che nella mattinata di oggi, lunedì 15 febbraio 2021, ha diramato un comunicato stampa sulla vicenda della chiusura della biglietteria della stazione.

La presa di posizione di Forza Italia

"Forza Italia Arcore si è subito attivata appena saputa la notizia della paventata chiusura della biglietteria della stazione ferroviaria comunicata da Trenord; la raccolta di pareri dei cittadini ci ha confermato la necessità di mantenere aperta la biglietteria; infatti non tutti sono in grado di acquistare biglietti on-line e taluni hanno anche difficoltà con l'utilizzo dei distributori automatici. Peraltro la presenza degli addetti in biglietteria costituisce certamente un presidio in termini di sicurezza - si legge nel comunicato stampa -  Tale decisione è stata presa da Trenord evidentemente solo sulla base di valutazioni economiche; il trasporto pubblico è invece un servizio essenziale per i cittadini; obbiettivo che Trenord dovrebbe sempre tenere presente. Sappiamo dell'incontro che ci sarà tra il Sindaco e l'azienda mercoledì 17 febbraio, auspichiamo - ovviamente - che si trovi una soluzione che vada in contro ai bisogni della gente".

Duro l'affondo contro il sindaco

Duro l'affondo finale contro l'operato del sindaco di Arcore Rosalba Colombo.

"Dobbiamo stigmatizzare la mancanza di attenzione da parte del sindaco e della Giunta a un tema così importante per il quale, se ci fosse stata un'interlocuzione più costante con Trenord, si sarebbero potute trovare soluzioni opportune senza giungere alla situazione attuale", si conclude il comunicato.

La reazione dell'assessore Mollica Bisci

A stretto giro di posta è arrivata la reazione dell'assessore Roberto Mollica Bisci.

"Sono sbalordito dai commenti di Forza Italia - ha sottolineato Mollica Bisci - Forza Italia, come abbiamo fatto noi, potrebbe attivarsi subito nella raccolta firme attraverso la petizione on-line. E sindaco e Trenord, su sollecitazione di Rosalba Colombo e dei consiglieri regionali del Pd, si incontreranno mercoledì 17 febbraio per cercare di trovare una soluzione al problema. Se i consiglieri di Forza Italia non dovessero trovare il link per firmare la petizione, possono benissimo controllare gli ultimi post del mio profilo Facebook e troveranno. Perchè Forza Italia non si affida ai loro consiglieri regionali di intercedere con Trenord per salvare la biglietteria?".

Necrologie