Politica
biassono

Elezioni, il vicesindaco scioglie le riserve e presenta la lista

Si chiama "Biassono nel cuore" e ha raccolto i "dissidenti" della Lega.

Elezioni, il vicesindaco scioglie le riserve e presenta la lista
Politica Caratese, 04 Settembre 2021 ore 23:59

Il vicesindaco di Biassono, Alessio Anghileri, ha sciolto le riserve: alle prossime elezioni comunali sarà presente con la lista "Biassono nel cuore" e appoggerà il candidato sindaco Alessandro Bianchi (nella foto), attualmente capogruppo consiliare della Lega.

"Biassono nel cuore"

"La lista nasce dalla consapevolezza che il prossimo mandato 2021-2026 sarà per il nostro Comune un mandato straordinario. La nuova Amministrazione infatti, si troverà a dover affrontare e gestire questioni cruciali per lo sviluppo ed il futuro del nostro Paese: per questi motivi, le scelte e le decisioni adottate saranno fondamentali per il benessere di tutti i concittadini e metteranno ancor di più i biassonesi al centro, da noi metaforicamente rappresentato dal "Cuore". Con questo obiettivo e per metter a fattor comune esperienze e conoscenze complementari, abbiamo creato questa nuova alternativa a quelle già presenti nel nostro Comune" spiega Bianchi.

I dissidenti della Lega

Sia il vicesindaco Anghileri che gli assessori Nadia Beretta e Sergio Motta, e altri consiglieri della Lega in maggioranza, hanno deciso di non appoggiare la candidatura del sindaco uscente, Luciano Casiraghi, manifestando invece la volontà di candidare Alessandro Bianchi. E' nato quindi un nuovo schieramento che si prefigge di fornire ai biassonesi:
- Chiarezza di idee e di obiettivi
- Trasparenza, comunicazione, scambio di opinioni e una maggior apertura al confronto su tematiche complesse
- Digitalizzazione, innovazione e più sicurezza
- Riconoscimento e valorizzazione dei più giovani e anche del patrimonio di conoscenze dei nostri “meno giovani”
- Idee e contenuti con l’obiettivo di far crescere Biassono a prescindere dai vari orientamenti politici.

Alcune priorità di "Biassono nel cuore"

"Alcune delle nostre priorità, che realizzeremo col vostro aiuto e supporto, sono:
- la tutela e lo sviluppo dei nostri commercianti locali
- investimenti per istruzione e servizi per le famiglie nonché alle persone senza lavoro
- nuove strutture più moderne e funzionali per ospitare i nostri ragazzi nel loro percorso scolastico
- tutela e salvaguardia dei nostri anziani e delle strutture a loro dedicate
- valutazione e minimizzazione dell’impatto sul territorio comunale delle prossime grandi opere in avvio con una viabilità nuova, più sicura, che includa caratteristiche eco-sostenibili
- valorizzazione del centro storico senza dimenticarci delle frazioni e delle periferie
- un nuovo Comune con nuovi servizi, un nuovo modo di comunicare e nuove competenze.

Il candidato sindaco

"Ringrazio l’ex sindaco Piero Malegori (oggi assessore al Bilancio) che, dopo lunghi anni di impegno e successi in prima linea, saluta e al tempo stesso ci sostiene e incoraggia in questa nuova e avvincente avventura. Dopo anni di precise scelte politiche rappresentative della volontà di noi tutti, era necessario un segnale forte, di cambiamento e di svolta, unendo idee - capacità - sapere - voglia di fare per dare una nuova alternativa ai biassonesi. Una doverosa riflessione su quanto fatto finora, e su come poter fare ancora meglio in futuro, per il bene di Biassono, mettendo al centro gli esclusivi interessi della nostra comunità - spiega Bianchi - Questa lista civica unisce competenze ed esperienze eterogene, con l’obiettivo di far dialogare tra loro rappresentanti politici ed ex amministratori locali, con persone che indipendentemente dal loro orientamento politico, mettono a fatto comune le proprie esperienze nei settori economico finanziario, legale, commerciale e imprenditoriale, sportivo, culturale, sociale e del mondo del volontariato, per costruire un progetto su misura per il nostro paese".

Simbolo e lista

"La scelta di simbolo e nome lista non sono casuali: siamo partiti da Biassono al centro, appunto metaforicamente nel cuore, mettendo in secondo piano interessi di partito e personali, per prediligere apertura, confronto e dialogo che, con impegno civico e passione, ci permetteranno di costruire assieme il futuro di Biassono" conclude Alessandro Bianchi.

Il servizio e le liste con le foto dei candidati saranno pubblicati sul Giornale di Carate di martedì 7 settembre 2021.

Necrologie