Politica
Verso il voto a Lissone

I Cinque Stelle hanno scelto: Fossati candidato sindaco

I pentastellati puntano sul capogruppo uscente. Nessun accordo con gli ambientalisti di Europa Verde che andranno da soli

I Cinque Stelle hanno scelto: Fossati candidato sindaco
Politica Monza, 30 Marzo 2022 ore 07:05

Il Movimento Cinque Stelle a Lissone ha scelto il suo candidato sindaco in vista delle elezioni amministrative di questa primavera.

I Cinque Stelle puntano su Fossati

Alla fine il nome non poteva che essere quello del capogruppo uscente. Sarà Pier Marco Fossati a correre per il Movimento 5 Stelle. Una scelta, quella del gruppo lissonese, in continuità con i cinque anni di impegno in opposizione.

Al nostro gruppo è sembrata la cosa più naturale quella di propormi come candidato sindaco e non ho potuto far altro che accettare. Se fossimo andati in coalizione avremmo scelto il nome del candidato insieme, ma non abbiamo trovato alcun accordo con altre forze politiche in campo.

Così ha spiegato il capogruppo Fossati, in esclusiva al Giornale di Monza in edicola da martedì 29 marzo.

Niente accordo con Europa Verde

Il riferimento alla corsa in solitaria, nemmeno troppo velatamente, è indirizzato a Europa Verde che la scorsa settimana ha confermato la sua corsa in solitaria. Nessun accordo quindi con il partito ambientalista che invece punterà sulla corsa del coordinatore lissonese Fabrizio Cortesi.

Nessun accordo, su molti temi c'era sintonia ma alla fine abbiamo optato per correre da soli. Ma le porte del dialogo resteranno sempre aperte.

Il Movimento 5 Stelle in questi cinque anni è stato seduto all’opposizione insieme ai gruppi del Centrodestra. In molti, alla luce dell'esperienza del Governo giallo-rosso, avrebbero auspicato anche un accordo col Centrosinistra che invece ha scelto di puntare sul nome dell’assessore Antonio Erba.

La notizia completa sul Giornale di Monza in edicola o sull'edizione digitale

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie