Il via ai lavori forse in autunno

Il Comune di Usmate pianifica un duplice intervento a favore della mobilità sostenibile

Con fondi statali e un contributo comunale si interverrà su via Europa e via Milano.

Il Comune di Usmate pianifica un duplice intervento a favore della mobilità sostenibile
Politica Vimercatese, 18 Giugno 2021 ore 09:28

Un duplice intervento per favorire la mobilità sostenibile – pedonale e ciclabile – sul territorio comunale di Usmate Velate. Il primo in via Europa, dove si potrà così concludere il completo rifacimento della pista ciclo-pedonale, il secondo in via Milano dove si supererà la barriera architettonica attualmente presente all’incrocio con via Casati.

Il piano per gli interventi a favore della mobilità sostenibile

La Giunta Comunale ha dato il proprio via libera al progetto definitivo-esecutivo predisposto dall’Ufficio Tecnico Comunale, un passaggio fondamentale per poter accedere ai fondi assegnati dalla legge di bilancio dello Stato per il 2021 alle Regioni per gestire investimenti in opere pubbliche. Una cifra che, per poter essere utilizzata sul territorio, necessitava entro il 16 luglio della validazione ufficiale del progetto, mentre entro il 10 settembre i Comuni beneficiari del contributo saranno tenuti ad affidare i lavori per la realizzazione delle opere.

“Tempi estremamente brevi per una Amministrazione Pubblica, ma grazie alla programmazione degli interventi e alla collaborazione mostrata dagli uffici siamo fiduciosi di poter accedere ad una somma che ci permetterà di rendere il nostro paese ancora più fruibile dalla cittadinanza – afferma Lisa Mandelli, Sindaco di Usmate Velate – Ai 140mila euro per i quali abbiamo fatto richiesta di ottenimento, aggiungeremo 20mila euro di fondi comunali così da avere la copertura economica necessaria per realizzare entrambe le opere preventivate. Lavori che ci auguriamo di poter avviare già nel periodo autunnale e che si inseriscono nell’ampio programma di interventi che ha interessato e interesserà il nostro territorio in questi anni di mandato”.

I lavori in via Europa e in via Milano

In particolare, in via Europa i fondi serviranno per completare il rifacimento della pista ciclo-pedonale che già oggi si presenta per la gran parte con un nuovo manto bituminoso, rinnovata cordolatura e segnaletica orizzontale; in via Milano, nel lato che porta verso via Casati, la scalinata esistente, ormai usurata, verrà sostituita da un nuovo passaggio che supererà la barriera architettonica oggi presente e sarà composto da gradini e passerella, percorribile anche da biciclette e passeggini.

“Il benestare della Giunta Comunale ai due progetti è il primo fondamentale passo per accedere ai contributi – conclude il Sindaco – sono in corso proprio in questi giorni i lavori di asfaltatura di via Milano, il nostro obiettivo è stato quello di destinare questi fondi per riqualificare un luogo molto frequentato proseguendo nell’ottica di favorire la mobilità sostenibile nel nostro territorio”.

Necrologie