Politica
Parlamentino a Lissone

Il nuovo sindaco ha convocato il Consiglio comunale

La prima seduta è in agenda per lunedì 4 luglio alle 20.30 nella sala consiliare del Palazzo del Comune. Prevista la diretta streaming

Il nuovo sindaco ha convocato il Consiglio comunale
Politica Monza, 24 Giugno 2022 ore 14:24

Il sindaco di Lissone ha convocato il nuovo Consiglio comunale.

Il sindaco convoca l'Aula

Il primo cittadino Laura Borella oggi, venerdì 24 giugno, ha convocato la prima seduta del nuovo Parlamentino.

La seduta si terrà lunedì 4 luglio alle 20.30 nella sala consiliare del Palazzo del Comune in via Gramsci. In apertura si terrà la convalida degli eletti ed eventuali surroghe di consiglieri comunali che si sono dimessi prima dell'inizio della Legislatura.

Il nuovo Consiglio dovrà anche eleggere il suo nuovo presidente d'Aula e i due vicepresidenti (uno alla maggioranza e da consuetudine uno alla minoranza).

Laura Borella, poi, giurerà sulla Costituzione e presenterà la squadra di Giunta che l'accompagnerà nei prossimi cinque anni. L'intera seduta sarà disponibile anche in diretta streaming sul sito dell'Amministrazione comunale.

Il nuovo Consiglio

L'Aula sarà composta, oltre che dal sindaco, anche da 15 consiglieri di maggioranza e nove di minoranza.

Tra i banchi della maggioranza che sostiene Laura Borella siederanno (salvo promozioni in Giunta di qualche consigliere eletto) Ignazio Lo Faro, Andrea Carraretto, Carolina Minotti, Cesare Viscardi e Marco Fossati per Forza Italia.

Tra le fila di Fratelli d'Italia siederanno Ruggero Sala, Giovanni Camarda, Felicia Scaffidi e Omar Foligno; i leghisti Davide Scotti, Matteo Lando, Gaia Sieli e Massimiliano Paninforni.

Per la lista civica Lissone in Movimento il gruppo sarà composto da Daniele Fossati e Roberto Perego.

Tra i banchi dell'opposizione siederanno il candidato sindaco Antonio Erba (che tecnicamente aveva ipotizzato la scelta di lasciare il posto), i dem Elio Talarico e Maria Antonietta Volontè. Per il Listone ci saranno l'ex sindaco Concetta Monguzzi e Marino Nava; Luca De Vincentis (Vivi Lissone), Alberto Bertolini (Riformisti), Paolo Rivolta (Lissone al Centro) e Fabio Meroni (Prima Lissone, in surroga confermata di Lino Fossati).

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie