Menu
Cerca
Desio

In partenza lo sportello digitale del cittadino. Le pratiche si presentano da casa

Una nuova modalità telematica che rende disponibile online l'accesso a oltre 250 servizi comunali.

In partenza lo sportello digitale del cittadino. Le pratiche si presentano da casa
Politica Desiano, 11 Febbraio 2021 ore 16:51

E’ partito a Desio lo sportello digitale del cittadino - SpazioCOMUNE, uno spazio digitale accessibile tutti i giorni, senza limiti di orario, che favorisce una comunicazione immediata e certificata.

In partenza a Desio lo sportello digitale del Cittadino

Grazie a questo nuovo servizio è possibile compilare, nonché presentare online, le proprie istanze all'Amministrazione comunale e inviarle per via telematica agli uffici competenti. Per accedere al sistema, i cittadini e gli utenti possono utilizzare SPID (Servizio Pubblico di Identità Digitale), il PIN della propria Carta Regionale dei Servizi (CRS) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e, a breve, anche la Carta d'Identità Elettronica (CIE). Per alcuni procedimenti si richiede anche l'uso della firma digitale o Firma Elettronica Avanzata (FEA) del cittadino.

“Il nuovo sistema integra e implementa i servizi online che si possono fruire nel nostro Comune e sostituisce, per le pratiche in questione, le consuete modalità di consegna dei documenti presso gli uffici. Ciò è possibile poiché il sistema rispetta quanto previsto dal Codice dell'amministrazione digitale”, spiega il Sindaco Roberto Corti. Per facilitarne l'utilizzo, è disponibile un'assistenza telefonica chiamando lo 03623921 (Tasto 1) dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30, il martedì e il giovedì anche dalle 15.30 alle 17.30, che risponde ai quesiti e alle richieste di chiarimento, garantendo un supporto in tempo reale per la compilazione online dei moduli.

“E' uno dei grandi successi ottenuti grazie al processo di digitalizzazione che ha coinvolto il nostro Comune – aggiunge il vicesindaco e Assessore ai Servizi Informativi ICT e-Government Jennifer Moro. Lo sportello al cittadino online consente di usufruire di oltre 250 procedimenti amministrativi, ovunque ci si trovi, 24 ore su 24”.

Qui il link allo sportello online SpazioCOMUNE

Il processo di digitalizzazione

Questo scenario si inserisce in un percorso più ampio del processo di digitalizzazione che ha coinvolto l’Ente in tutti questi anni:

“Abbiamo dematerializzato i processi interni, dotato il Consiglio comunale di un nuovo mezzo per lo streaming e rafforzato i pagamenti tramite il sistema PAGO PA, il sistema nazionale per i pagamenti a favore della Pubblica Amministrazione”, prosegue l'Assessore Moro. "I prossimi passi saranno l’erogazione di ulteriori servizi attraverso l’attivazione del wi-fi pubblico in alcune zone centrali della Città e l’App IO, l’applicazione dei servizi pubblici che trasforma il rapporto tra cittadino e Pubblica Amministrazione, mettendo le persone al centro, un’unica interfaccia per accedere a tutti i servizi pubblici direttamente dallo smartphone, dopo essersi identificati con la propria identità digitale - conclude il vicesindaco. Questo processo di dematerializzazione si completerà con l’apertura dello sportello anche fisico SpazioCOMUNE, un unico punto dove i cittadini potranno fruire di tanti servizi, senza doversi spostare all’interno dell’Ente. Tale spazio fornirà un aiuto concreto anche per ottenere lo SPID o la PEC (Posta Elettronica Certificata), così come deliberato dal Consiglio comunale".

Necrologie