Politica
elezioni

La lista "Biassono nel cuore" si presenta

Una nuova squadra guidata dal candidato sindaco Alessandro Bianchi.

La lista "Biassono nel cuore" si presenta
Politica Caratese, 18 Settembre 2021 ore 12:36

"Vogliamo rimettere Biassono al centro, “nel cuore”, dimenticare gli interessi di partito e personali per prediligere apertura, confronto, dialogo, impegno civico e passione per tutti i cittadini , così da costruire assieme il futuro di Biassono". Questo l’obiettivo principale del candidato sindaco Alessandro Bianchi della lista «Biassono nel cuore», presentata giovedì scorso in sala Civica a Biassono.

"Biassono nel cuore"

"La nostra lista è una combinazione di elementi tra chi ha una forte esperienza amministrativa e persone della società civile che si propongono per la prima volta mettendo a disposizione le loro competenze - ha esordito Alberto Beretta, tra i candidati - Tutti hanno contribuito a formare una grande progetto, “Biassono nel cuore”, che si propone come alternativa alle altre liste. Una squadra affiatata composta da gente appassionata". La serata è stata anche l’occasione per presentare il candidato sindaco, Alessandro Bianchi, 45 anni, sposato e papà di due bambini, attualmente capogruppo consiliare della Lega: "Sono qui non solo per passione politica ma anche per l’amore per il mio paese - ha dichiarato - Vogliamo vincere le elezioni perché abbiamo voglia di fare qualcosa di nuovo".

I candidati

Tra i candidati anche il vicesindaco, Alessio Anghileri, che ha ringraziato la squadra: "Biassono meritava un salto in avanti, per questo ringrazio chi si è messo a disposizione per questo progetto. Ci tengo a sottolineare che non abbiamo mai messo in discussione i 25 anni di Amministrazione della Lega ma ci voleva un miglioramento. Non è mai stata una guerra personale, si è solo cercato di cambiare il candidato. Se ci fosse stato un po’ più di buon senso, la soluzione si sarebbe trovata. A Biassono c’è tanta gente che ha voglia di impegnarsi". "Siamo un gruppo di amici, libero da imposizioni dall’alto che limitano il territorio e le scelte locali - ha sottolineato la candidata e attuale assessore, Nadia Beretta - Abbiamo voluto allontanarci dalle logiche di partito e vedo tanta passione che mi dà la carica". Il prossimo appuntamento della lista in sala Civica sarà il 30 settembre.

Il programma

Tra gli obiettivi contenuti nel programma elettorale di "Biassono nel cuore", "rivedere la pressione fiscale e creare un "ufficio cittadini" per supportarli sulle problematiche di carattere fiscale. Attraverso il "Diritto all'accesso civico" far diventare il Comune la vera e propria casa dei biassonesi, accessibile a tutti e a portata di click. Contrastare ogni forma di corruzione e illegalità assicurando che non si proceda a stipulare o rinnovare contratti ovvero a dare in concessione beni immobili pubblici a soggetti nei confronti dei quali sia stato accertato un debito di qualsiasi natura nei confronti del Comune". Per quanto riguarda i lavori pubblici, "completare il progetto di rifacimento del centro storico, realizzare un nuovo complesso scolastico in via Locatelli, ampliare il cimitero, realizzare un campo da golf". Ecologia: "Biassono nel cuore punterà alla sostenibilità ambientale e alla realizzazione di una zona dedicata al riciclo". E ancora, "creare un tavolo permanente per la sicurezza, continuare la presenza dell'equipe psicopedagogica voluta dall'assessore Beretta, far ritornare Villa Monguzzi un centro socio-culturale, istituire un tavolo delle associazioni sportive".

Il servizio completo sarà pubblicato sul Giornale di Carate in edicola da martedì 21 settembre 2021.

Necrologie