Politica
Da settembre

Bancarelle del mercato nei quartieri di Seregno

Da mercoledì prossimo un banco di ortofrutta in via Bellini al Lazzaretto, il venerdì uno di salumi e formaggi in via Solferino a Sant’Ambrogio.

Bancarelle del mercato nei quartieri di Seregno
Politica Seregnese, 27 Agosto 2021 ore 08:41

Un mini mercato nei quartieri Lazzaretto e Sant'Ambrogio di Seregno. Dall'1 settembre un banco di ortofrutta in via Bellini nel quartiere Lazzaretto, il venerdì uno di salumi e formaggi in via Solferino a Sant’Ambrogio. Prosegue il  progetto del commercio ambulante nei quartieri avviato dall'Amministrazione.

Bancarelle del mercato in due quartieri

L’autunno porta due nuovi banchi di commercio ambulante al servizio di altrettanti quartieri della città. Sono state formalmente rilasciate, e saranno operative dall'1 settembre, le nuove licenze per i cosiddetti posteggi isolati. Nella mattina del mercoledì sarà collocato un banco di ortofrutta in via Bellini nel quartiere Lazzaretto, mentre il venerdì ci sarà una bancarella di salumi e formaggi in via Solferino a Sant’Ambrogio.

Confermati i due banchi al Ceredo

La nuova attività commerciale nelle zone Lazzaretto e Sant'Ambrogio si aggiunge ai banchi di ortrofrutta e di prodotti ittici già operativi in via sperimentale in viale Tiziano nel quartiere Ceredo, che ora vengono stabilizzati dall'Amministrazione.  Le bancarelle nei quartieri si affiancano al mercato principale del sabato in piazza Linate e al mercato del mercoledì a Santa Valeria, allo scopo di aumentare l’offerta di commercio alimentare sull’intero territorio cittadino.

La soddisfazione dell'assessore Mariani

“Siamo contenti di queste nuove concessioni mercatali, che vanno a migliorare lo sviluppo della città, avvicinando quartieri meno ricchi di servizi commerciali - commenta Ivana Mariani, assessore allo Sviluppo economico -  Siamo, comunque, già al lavoro per completare questo disegno di
sviluppo. A breve, infatti, a disposizione di nuovi operatori saranno messe a bando concessioni per un banco drogheria il mercoledì al Lazzaretto, per un banco del pesce ed uno di ortofrutta il venerdì a San Carlo, nonché per uno di drogheria il venerdì a Sant’Ambrogio”.

 

Necrologie