Decisione della Giunta

Una nuova casetta dell’acqua a Seregno

L'impianto di Brianzacque, il secondo in città, verrà installato in via Pacini davanti alle scuole Rodari, nel quartiere Sant'Ambrogio

Una nuova casetta dell’acqua a Seregno
Politica Seregnese, 18 Febbraio 2021 ore 18:17

A Seregno in via Pacini verrà installata una nuova casetta dell’acqua: lo ha deliberato la Giunta comunale nella seduta di giovedì 4 febbraio.

Una nuova casetta dell’acqua in via Pacini

A Seregno in via Pacini, davanti alle scuole Rodari, verrà installata una nuova casetta dell’acqua. L’impianto sarà fornito e gestito da Brianzacque, la società pubblica a cui è affidato il servizio idrico integrato, ed erogherà acqua potabile alle stesse condizioni e modalità di quella in funzione da qualche anno in via Bellini al Lazzaretto.

Una iniziativa plastic free

Il secondo impianto della città, in zona Sant’Ambrogio, prosegue le iniziative previste dall’Amministrazione comunale nell’ambito della cosiddetta campagna “plastic free”, finalizzata alla riduzione dell’utilizzo delle bottiglie d’acqua minerale di plastica per incentivare viceversa l’utilizzo ad uso potabile dell’acqua proveniente dall’acquedotto pubblico.

Gli erogatori negli uffici comunali

Nel giugno dello scorso anno, come primo atto della campagna plastic free, l’Amministrazione aveva installato negli uffici comunali gli erogatori di acqua potabile a cura di Brianzacque. Inoltre era stata fornita una borraccia a tutti i dipendenti e consiglieri comunali per evitare il consumo delle bottigliette usa e getta.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli