Le richieste

Seveso Futura chiede un incontro al Commissario "Ci sono questioni amministrative aperte urgenti"

Sul tavolo il monitoraggio delle vasche della diossina e il sottopasso in centro città. 

Seveso Futura chiede un incontro al Commissario "Ci sono questioni amministrative aperte urgenti"
Politica 30 Luglio 2021 ore 10:40

Seveso Futura scrive al Commissario: "Richiesto un incontro. Ci sono questioni amministrative aperte urgenti". Sul tavolo il monitoraggio delle vasche della diossina e il sottopasso in centro città.

Seveso Futura chiede un incontro al Commissario

Seveso Futura ha chiesto un incontro al Commissario prefettizio della Città di Seveso, Giorgio Zanzi. L'obiettivo dell'Associazione politica indipendente è quello di poter ottenere "uno scambio in relazione ad alcune questioni amministrative aperte e urgenti".
La missiva datata 25 luglio 2021 è firmata dal presidente, Giorgio Garofalo, e recita così: "A seguito delle ultime vicende amministrative, ho ricevuto mandato dal Direttivo dell'Associazione a procedere con la richiesta di un incontro in base alle sue disponibilità".

Sul tavolo il monitoraggio delle vasche della diossina

Seveso Futura chiede di poter discutere della situazione legata allo stato delle vasche del Bosco delle Querce: "Riteniamo importante per Seveso recuperare la regia della gestione del Bosco, delle sue vasche e dello chalet, con l'obiettivo di tutelare la salute delle persone e ottenere nuovi investimenti per garantire la sicurezza anche nei prossimi anni", scrivono nella lettera i responsabili dell'Associazione politica.

E il sottopasso in centro città

Un altro tema caldo è rappresentato dal progetto di sottopasso veicolare in centro città: "È necessario recuperare l'interlocuzione con Regione per impedire che con un solo sottopasso veicolare si chiudano tre passaggi a livello creando quartieri ghetto e isolando in tre zone differenti gli abitanti della città. Bisogna, inoltre, garantire i passaggi ciclopedonali", aggiungono.
Seveso Futura è la prima realtà locale ad aver presentato una base programmatica in vista delle prossime elezioni comunali. Le priorità dell'Associazione politica sono la tutela ambientale e la giustizia sociale.
Necrologie