Crisi

Seveso, è Giorgio Zanzi il nuovo commissario

Decisione presa dal Prefetto di Monza dopo 20 giorni dall'ufficialità delle dimissioni del sindaco Luca Allievi

Seveso, è Giorgio Zanzi il nuovo commissario
Politica Seregnese, 22 Luglio 2021 ore 15:49

Seveso, è Giorgio Zanzi il nuovo commissario. Decisione presa dal Prefetto di Monza dopo 20 giorni dall'ufficialità delle dimissioni del sindaco Luca Allievi.

Dopo le dimissioni del sindaco, arriva il commissario Giorgio Zanzi

Oggi il Prefetto della Provincia di Monza e della Brianza Patrizia Palmisani ha avviato la procedura per lo scioglimento del Consiglio comunale di Seveso, a seguito delle dimissioni formalizzate dal sindaco Luca Allievi lo scorso 1 luglio, divenute efficaci e irrevocabili. Nelle more della definizione del procedimento, il Prefetto ha rilevato la sussistenza dei presupposti per procedere immediatamente alla sospensione del Consiglio comunale. Al fine di garantire la continuità nel funzionamento degli Organi e nella gestione dei Servizi, è stato nominato un Commissario per la provvisoria amministrazione dell’Ente, nella persona del Prefetto, dott. Giorgio Zanzi.

Era già stato commissario a Seregno

Nato a Varese nel 1953, Zanzi si è laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Milano e ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense. Ex Prefetto, tra le altre, del Verbano Cusio Ossola e di Varese, è stato anche Commissario straordinario del Comune di Seregno, nominato nel febbraio 2018. Carica assunta per qualche mese sino alle elezioni che hanno portato alla nomina dell'attuale sindaco Alberto Rossi.

Necrologie