Politica
La cerimonia in Municipio

Si è insediato il nuovo sindaco di Cesano Maderno, Gianpiero Bocca

La promessa tra le lacrime: "Sarò il sindaco di tutte e di tutti i cesanesi".

Si è insediato il nuovo sindaco di Cesano Maderno, Gianpiero Bocca
Politica Seregnese, 28 Giugno 2022 ore 16:42

Dopo la proclamazione ufficiale, si è svolta nel primo pomeriggio di oggi, martedì 28 giugno, la cerimonia di insediamento del nuovo sindaco di Cesano Maderno, Gianpiero Bocca, che al ballottaggio ha vinto con il 53,94% dei voti.

Si è insediato il nuovo sindaco di Cesano Maderno, Gianpiero Bocca

L’evento si è tenuto nella Sala Giunta di Palazzo Arese Jacini, alla presenza del sindaco uscente, Maurilio Longhin, e degli esponenti della coalizione di Centrosinistra che lo ha sostenuto. E' stata una cerimonia istituzionale che ha però anche offerto al nuovo sindaco l’occasione per ringraziare pubblicamente gli elettori e tutti coloro che hanno contribuito a questo risultato e per annunciare le prossime tappe che daranno avvio al suo lavoro per la città. Un impegno serrato che comincia da subito "per imprimere la giusta marcia al lavoro amministrativo e alla crescita di Cesano Maderno".

Cesano Maderno, sindaco Gianpiero Bocca e Longhin

I primi impegni del neo sindaco

Prossima tappa l’incontro con tutti i dipendenti comunali programmato per giovedì prossimo. Il sindaco sta lavorando con gli alleati anche all’assetto della nuova Giunta comunale con l’obiettivo di essere pronti il prima possibile, magari già entro la settimana. In programma anche sopralluoghi nei cantieri più importanti aperti sul territorio cittadino. Commosso fino alle lacrime ("Scusate, è una grandissima emozione"), dopo aver ricevuto la fascia tricolore dalle mani del sindaco uscente, Longhin, Bocca ha detto:

"Mi sento addosso tutta la responsabilità del ruolo di cui la volontà popolare mi ha investito. Sarò il sindaco di tutti, di chi mi ha votato, di chi non lo ha fatto e di chi a votare non è andato. Da oggi parte una nuova avventura, sulla scia del grande entusiasmo che ha caratterizzato una campagna elettorale capillare, nella quale abbiamo toccato e coinvolto tutti i quartieri della città, mettendoci all’ascolto dei bisogni dei cesanesi".

Concetti già espressi nella notte tra domenica e lunedì, durante i festeggiamenti per il successo elettorale sotto il portico del Municipio.


Quindi il grazie "a tutti, ancora una volta", e un grazie particolare, al momento del passaggio della fascia tricolore, "a Maurilio per il lavoro fatto in questi cinque anni: nel momento forse più drammatico della storia d'Italia degli ultimi cinquant'anni, ha saputo tenere la barra dritta".

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie