Sicurezza

Controlli serali nelle aree verdi da parte della Polizia locale di Usmate Velate

Ieri sera, giovedì, pattuglia in servizio per il primo dei servizi straordinari previsti per il mese di luglio.

Controlli serali nelle aree verdi da parte della Polizia locale di Usmate Velate
Politica Vimercatese, 02 Luglio 2021 ore 12:04

Controlli serali anti-schiamazzi per prevenire possibili episodi di disturbo della quiete urbana e per individuare luoghi da monitorare con particolare attenzione. Ma l’esito del primo pattuglione serale della Polizia locale di Usmate Velate - avvenuto nella serata di giovedì 1 luglio dalle 21 a mezzanotte - è decisamente confortante: nessuna particolare criticità riscontrata e comportamenti rispettosi anche da parte delle giovani generazioni.

Usmate Velate, controlli serali nelle aree verdi da parte della Polizia locale

In servizio due agenti della Polizia Locale (l’ufficiale Saverio Panzitta e l’agente Christian Tiddia) che, in occasione della prima uscita serale, sono stati seguiti anche dal Sindaco Lisa Mandelli e dall'assessore con delega alla Sicurezza Pasquale De Sena.

“L’obiettivo era chiaro: verificare sul campo alcune segnalazioni che nelle scorse settimane abbiamo ricevuto da parte dei cittadini – affermano Mandelli e De Sena – Il controllo ci è servito per ulteriori approfondimenti e per avere riscontri in merito ad alcune segnalazioni. Con soddisfazione, possiamo dire di aver trovato un territorio tranquillo, nel quale il desiderio di relazione e il diritto al riposo convivono nella quasi totalità dei casi”.

Sotto controllo le aree più sensibili

Sotto controllo, in particolare, le aree verdi del territorio: la pattuglia di Polizia locale ha verificato la situazione nei parchi di via Manara, via Spallanzani, via Deledda, via Verdi, via Volta, via Cadore e via Lecco, per poi soffermarsi su altri luoghi di ritrovo quali il Centro sportivo di via Luini e le aree limitrofe a Villa Scaccabarozzi e Villa Borgia. In tutti i casi, nessuna situazione che abbia richiesto particolari interventi da parte degli uomini in servizio. La pattuglia della Polizia locale ha poi percorso a scopo preventivo le zone più prettamente residenziali del territorio e verificato alcune criticità legate alle auto in sosta in orario serale.

Più sicurezza per l'estate

Soddisfatto l'assessore De Sena, che conferma il servizio di pattugliamento anche per le prossime settimane. Magari affiancandolo a quello della vigilanza privata già sperimentato con successo nel recente passato.

“Il lavoro preventivo e dissuasivo della nostra Polizia Locale resta cruciale nel trasmettere la percezione di sicurezza ai cittadini. I controlli serali proseguiranno fino alla metà di luglio, nel mentre stiamo lavorando per individuare una nuova formula che nelle settimane di vacanza permetta di sentirsi al sicuro lontano da casa. L’obiettivo, anche per il 2021, è di riattivare il servizio Estate Sicura facendoci coadiuvare da un servizio di vigilanza privata. Il ringraziamento va al personale di Polizia Locale per la disponibilità dimostrata e ai cittadini tutti che, seppur al termine di un’emergenza sanitaria, stanno dimostrando senso di responsabilità e rispetto delle esigenze di tutti”.

Necrologie