In Auditorium

Seregno ha salutato i “pionieri” della didattica a distanza

Sindaco e assessore hanno consegnato un attestato agli alunni di quinta elementare, al termine di un anno scolastico particolare per l'emergenza Covid

Seregno ha salutato i “pionieri” della didattica a distanza
30 Giugno 2020 ore 08:55

L’Amministrazione di Seregno ha salutato gli alunni di quinta elementare, i “pionieri” della didattica a distanza. Sabato in Auditorium il sindaco e l’assessore all’Istruzione hanno consegnato un attestato ai bambini dopo un anno scolastico molto particolare a causa dell’epidemia da Coronavirus.

Attestato ai pionieri della didattica a distanza

Nel pomeriggio di sabato, presso l’Auditorium di piazza Risorgimento, la consegna di un attestato ai bambini che hanno concluso la scuola elementare: i pionieri della didattica a distanza, come li hanno definiti il sindaco, Alberto Rossi, e l’assessore all’Istruzione, Federica Perelli. Un anno scolastico molto particolare, dalla fine di febbraio con le lezioni online a causa dell’epidemia da Covid-19 che ha reso necessaria la chiusura delle scuole. Il prossimo anno i bambini frequenteranno la scuola media, salvo imprevisti con le lezioni in classe.  Nella gallery le fotografie di Maurizio Esni.

13 foto Sfoglia la gallery

“Didattica a distanza, esperienza formativa”

“L’emergenza Coronavirus ti ha ha fatto vivere l’ultimo anno della scuola primaria in una maniera imprevedibile, originale, speriamo unica – le parole del sindaco e dell’assessore sull’attestato consegnato ai bambini di quinta elementare delle scuole di Seregno – Hai dovuto rinunciare ad alcune cose, ne hai sperimentate altre. Ti auguriamo che tutto questo sia un’esperienza formativa importante per la tua vita”.

Torna alla home page.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia