Scuola
Lissone unica brianzola aderente

"Talent Hub": ecco la piattaforma per l'orientamento!

Per i giovani nel percorso di studi o del percorso professionale, servizi per le aziende e per gli enti di formazione

"Talent Hub": ecco la piattaforma per l'orientamento!
Scuola Monza, 26 Febbraio 2022 ore 14:57

Un vero "Talent Hub" che ha visto anche Lissone, unico Comune della Brianza, partecipare al progetto promosso da Regione Lombardia in collaborazione con Anci Lombardia.

Ecco il Talent Hub

Si è svolto giovedì mattina l'infoday “L'Informagiovani c'è”, organizzato da Anci Lombardia, in collaborazione con la Rete dei Comuni partner del progetto "Piattaforma regionale orientamento".

Nel corso dell'evento, rivolto a enti, istituzioni, stakeholder ed operatori di settore che ha registrato la presenza di oltre 300 partecipanti, è stata presentata in anteprima la piattaforma innovativa Talent Hub e sono stati illustrati il suo funzionamento e le potenzialità a disposizione di giovani, famiglie, scuole, aziende, Comuni e Ambiti territoriali.

Lissone, unica della Brianza

Alla presentazione c'erano anche Lissone, unico Comune della Provincia di Monza e Brianza ad aderire all'iniziativa di Regione Lombardia.

Lissone è orgogliosa di aver partecipato quale unico Comune della Provincia di Monza e Brianza al progetto per la realizzazione della piattaforma per orientamento che ha valenza regionale. La consolidata presenza sul territorio di un virtuoso servizio di Informagiovani ha permesso alla nostra città di affiancarsi ai capoluoghi di Provincia ed entrare in un progetto che mette in rete competenze e risorse. Un orgoglio che si traduce ora in un impegno a livello locale, con l’obiettivo di favorire la valutazione delle competenze per la scelta della scuola da frequentare o delle attività lavorative da intraprendere, offrendo un’occasione di scambio a tutto vantaggio dei nostri giovani. Lissone ha nei mesi partecipato al tavolo politico che ha dato le indicazioni per uno sviluppo della piattaforma coerente coi reali bisogni dei territori.

Hanno sottolineato il sindaco Concetta Monguzzi e l'assessore alle Politiche giovanili Alessia Tremolada. Oltre a Lissone hanno partecipato anche i Comuni di Cremona (capofila del progetto), Bergamo, Brescia, Lecco, Lodi, Novate Milanese, Varese e la Città metropolitana di Milano.

Presenti i vertici di Regione e Anci

All'incontro di presentazione c'era anche Stefano Bolognini, assessore regionale allo Sviluppo di Città metropolitana, ai giovani e alla comunicazione.

L'assessore ha rimarcato l'importanza del ruolo degli Informagiovani nel mettere in contatto i giovani con il mondo della formazione e del lavoro e nel fornire strumenti in grado di generare per loro opportunità rendendoli protagonisti.

Gli Informagiovani rappresentano “uno snodo di programmazione” dal quale partire per progettare le politiche per i giovani del futuro. Ha tra l'altro affermato che la Regione Lombardia condivide e sostiene queste progettualità anche con investimenti sulla formazione degli operatori Informagiovani. Importante per Regione Lombardia risulta partire da questi stimoli per orientare al meglio le politiche per i giovani.

Anche Mauro Guerra, presidente di Anci Lombardia, ha sottolineato come le politiche attive e la costruzione di forti relazioni tra gli attori territoriali siano fondamentali per accompagnare i giovani nei momenti di passaggio scuola - scuola, scuola – lavoro, lavoro – lavoro.

Discutere di queste tematiche oggi è un elemento di speranza: lavorare alla costruzione di esperienze di rete e accompagnare le nuove generazioni è particolarmente importante in questo momento di difficoltà economica e sociale.

La piattaforma regionale per l'orientamento Talent Hub sarà lanciata ufficialmente lunedì 28 febbraio 2022 alle 18.

Di cosa si tratta?

L’obiettivo di Talent Hub è contribuire a costruire un sistema collaborativo ed integrato. Talent Hub si differenzia da ogni altro sistema perché è uno strumento che permette di offrire un mix efficace di servizi sia online sia in presenza negli Informagiovani.

All’interno della piattaforma ci sono moltissime aree e funzionalità dedicate a differenti target.

Aree per i giovani alla ricerca di informazioni e supporto per la scelta del percorso di studi o del percorso professionale, per le aziende alla ricerca di talenti, per gli enti di formazione interessati a far conoscere corsi e servizi offerti, per i Comuni intenzionati ad entrare a far parte della rete, ad aprire o riqualificare il proprio Informagiovani, per gli operatori impegnati ogni giorno nelle attività di orientamento.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie