Pallavolo

Coppa Cev, all’Arena di Monza una delle “bolle”

La Saugella si giocherà sul terreno di casa l'accesso alle semifinali

Coppa Cev, all’Arena di Monza una delle “bolle”
Monza, 19 Novembre 2020 ore 18:59

L’Arena di Monza scelta come “bolla” di Coppa Cev.

Saugella in casa

La pallavolo europea sta intraprendendo la strada delle partite in sedi uniche per lo svolgimento delle coppe in questo periodo, così complicato dal punto dei vista dei viaggi. Così, la federazione continentale ha scelto 4 città per la disputa delle sfide di ottavi e quarti di finale della Coppa Cev. L’elenco consta di Obrenovac (Serbia), Zagreb (Croazia) e Istanbul (Turchia), oltre a Monza.

Coppa Cev, spettacolo a porte chiuse?

All’Arena si giocherà fra l’8 e il 10 dicembre. Per gli ottavi, le ragazze della Saugella, giocheranno contro le ungheresi del Swietelsky Békéscasaba, mentre l’altra sfida sarà fra le serbe della Zok Ub e le ceche della Selmy Brno. Le due formazioni vincenti si affronteranno poi nel quarto di finale (sempre in gara secca) che mette in palio un posto fra le migliori 4 della competizione. Da valutare con il passare dei giorni, e con il progredire dello scenario pandemico in Italia e in Lombardia, se ci sarà la possibilità di vedere del pubblico sugli spalti del palazzetto monzese.

Strade d’Europa

Da sottolineare come le ragazze del Vero Volley, alla seconda partecipazione alla Coppa Cev dopo quella dello scorso anno, saranno all’esordio nella rassegna, visto che l’avversaria designata per i 16esimi, la Viteos Neuchatel (Svizzera) ha preferito ritirarsi per non far fronte alle varie restrizioni previste nel loro Paese in caso di viaggio fuori dai confini nazionali.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia