Sport
Calcio- Serie C

Cuore Seregno: pesante vittoria a Trento

Si chiude con tre punti molto preziosi una settimana scandita da spinose vicende extracalcistiche

Cuore Seregno: pesante vittoria a Trento
Sport Seregnese, 04 Dicembre 2021 ore 19:23

Vittoria preziosissima per il Seregno sul campo del Trento.

La partita

Dopo una settimana a dir poco complessa, scandita dalla vicenda delle minacce di morte ad alcuni giocatori, il Seregno raccoglie tre punti d'oro espugnando il Briamasco e infilando così la seconda vittoria consecutiva, dopo il successo ottenuto con la Giana domenica scorsa. Passano pochi minuti e la formazione brianzola è già in vantaggio, grazie a Martino Borghese, che mette in rete di testa sfruttando anche un intervento non perfetto del portiere Chiesa. Il primo tempo corre via senza altri particolari sussulti. Anche nella ripresa le occasioni da gol sono molto rare e la partita si accende solo quando un brutto intervento di Vitale causa l'infortunio di Caporale e l'esacerbamento degli animi in campo. L'arbitro opta per il rosso allo stesso Vitale e a Seno, reo di aver colpito proprio il direttore di gara con una manata. Sono 10 i minuti di recupero, in cui però la porta difesa da Fumagalli non corre pericoli: finisce 0-1 e il Seregno può esultare, anche se in vista della prossima partita - il derby con il Lecco - dovrà fare a meno degli squalificati Vitale, Cernigoi, Jimenez e Fumagalli.

Il tabellino

TRENTO-SEREGNO 0-1
Rete: 13' Borghese.
Trento (3-4-2-1): Chiesa; Seno, Trainotti, Carini; Caporali (35' st Chinellato), Nunes (40' st Oddi), Osuji (14' st Pattarello), Simonti (40' st Ruffo Luci); Pasquato, Belcastro (14' st Izzillo); Barbuti. A disp. Cazzaro, Marchegiani, Galazzini,  Chinellato, Ferrara, Raggio, Vianni. All. Parlato.
Seregno: (3-5-2): Fumagalli; Galeotafiore, Borghese, Zoia; Gemignani, Vitale, Mandorlini (12' st St Clair), Jimenez, Invernizzi; Cocco (23' st Rossi), Cernigoi (50' st D'Andrea). A disp. Lupu, Cortesi, Solcia, R. Marino, Ronci, Alba, Scognamiglio, Finetti, F. Marino e D'Andrea. All. Mariani.
Arbitro: Galipò di Firenze.
Ammoniti: Cocco (S), Barbuti (T), Cernigoi (S), Jimenez (S), Fumagalli (S), Ruffo Luci (T).
Espulsi: Seno (T) al 27' st per comportamento non regolamentare e Vitale (S) per gioco falloso.

Seregno, la situazione

La classifica del girone A di serie C dopo le partite del sabato: SudTirol 40, Padova 36, Feralpi Salò 35, Renate 33, Triestina 24, Albinoleffe 23, Seregno 22, Virtus Verona e Juve U23 21, Piacenza, Trento e Pro Vercelli 20, Fiorenzuola 19, Pergolettese e Lecco 17, Mantova, Pro Patria 16, Legnago Salus 15, Pro Sesto 14, Giana 12. Nel programma di domenica ci sono Giana-Padova, Piacenza-Lecco, Pro Vercelli-Triestina, Renate-Juve U23, SudTirol-Fiorenzuola.

Sul Giornale di Seregno in edicola e disponibile on line nella versione sfogliabile da martedì 7 dicembre ampio servizio sulla partita del Seregno, sul campionato di serie C e su tutto quanto accaduto nei giorni scorsi nella realtà calcistica brianzola.

Necrologie