Sport
Calcio - Serie D

Derby brianzolo, a Giussano vince la Leon

La Vis Nova cede sul terreno di casa e resta nei bassifondi della classifica del girone B

Derby brianzolo, a Giussano vince la Leon
Sport Vimercatese, 24 Ottobre 2021 ore 19:50

Vittoria preziosa per l'Ac Leon nel derby brianzolo con la Vis Nova Giussano.

Leon avanti

Primo tempo equilibrato, con la Vis Nova che punta a costruire, mentre la Leon, reduce dalla dura sconfitta patita dalla Folgore Caratese nel turno infrasettimanale, attende nella sua metà campo per pungere in contropiede. Le due squadre si costruiscono occasioni sporadiche. La più pericolosa è della Vis Nova al 24’ con Pulze che di piede ferma Fall. Gli ospiti si rendono pericolosi negli ultimi minuti, e nel recupero arriva il loro gol. Ferrara affronta Ferrè, la sfera va in angolo e sul conseguente tiro dalla bandierina, Bonseri salta più in alto di tutti e segna l’1-0 al 48’.

La ripresa

La ripresa è fortemente condizionata dagli episodi. Al 10’, espulso il giussanese Tranquillini per doppio giallo dopo aver steso in area Leotta. Per D’Ambrosio è rigore, ma Bonseri strozza troppo il destro e la palla si stampa sul palo. L’errore della Leon dà slancio alla Vis Nova, che seppur con l’uomo in meno si getta alla ricerca del pari, sfiorato al 21’ quando D’Ambrosio annulla per fuorigioco la rete in mischia di Ballabio. È l’ultima vera occasione della partita, perché nonostante gli spunti di Orellana, la Vis Nova sbatte sul muro dei vimercatesi e il risultato non cambia più, nonostante l’espulsione di Bartoli che lascia i padroni di casa in 9.

Il tabellino

VIS NOVA GIUSSANO - AC LEON 0-1
Rete: 48’ pt Bonseri.
VIS NOVA GIUSSANO (4-3-3): Ferrara, Tranquillini, Cazzaniga (29’ st Schingo), Arrigoni (33’ st Molteni), Bartoli, Frigerio, Ballabio, Molinari (16’ st Dugnani), Fall, Orellana, Calmi (43’ Valtulina). A disp. Galimberti, Meggiarin, Proserpio, Radaelli, Fossati. All. Caddeo.
LEON (3-5-2): Pulze, Venza, Veneruso, Leotta (24’ st Moreo), Concina, Scaccabarozzi, Ferrè (7’ st Romanini), Achenza, Bonseri (48’ st Ronchi), Aldè, Schiavo (18’ st Paparella). A disp. Fontana, Villa, Esposito, Bianchi, Oggionni. All. Motta.
ARBITRO: D’Ambrosio di Collegno.
NOTE: ammoniti: Arrigoni, Ballabio, Calmi (G). Veneruso, Scaccabarozzi, Ferrè (L). Espulsi: Tranquillini (G) e Bartoli (G).

Necrologie