Ciclismo

Europei, il Ct Cassani lascia a casa Giacomo Nizzolo

Il besanese non potrà difendere il titolo vinto nel 2020

Europei, il Ct Cassani lascia a casa Giacomo Nizzolo
Sport Caratese, 01 Settembre 2021 ore 10:23

Giacomo Nizzolo non è stato convocato per i Campionati europei 2021.

Campione in carica

Giacomo Nizzolo aveva vinto la corsa in linea continentale nel 2020, aggiungendo la maglia di campione europeo a una bacheca già ricca di trofei e successi. Domenica 12 settembre, il besanese avrebbe potuto correre la prova di quest'anno, provando magari a piazzare un clamoroso bis, ma non ne avrà l'opportunità. Il Commissario tecnico Davide Cassani ha infatti deciso di non inserirlo nella lista dei convocati della Nazionale italiana per la rassegna che si svolgerà in Italia, in Trentino.

Giacomo Nizzolo escluso

"Puntiamo su atleti di sicuro affidamento come Sonny Colbrelli e Matteo Trentin che stanno dimostrando di essere competitivi. Gianni Moscon è invece un uomo solido e corre sulle sue strade. Abbiamo poi un giovane come Andrea Bagioli che, dopo l'operazione di questa primavera, ha confermato alla Vuelta Espana di pedalare molto bene", le parole di Cassani, che ha quindi puntato su altri capitani rispetto a Giacomo Nizzolo, che in questa stagione ha vinto tre corse, fra cui la tappa di Verona del Giro d'Italia.

Obiettivo Mondiale

Il besanese, che peraltro corre in una squadra - la Qhubeka Nexthash - che non sta attraversando un buon momento dal punto di vista economico, ha da tempo dichiarato che il suo grande obiettivo stagionale sono i Campionati del Mondo, che si correranno in Belgio domenica 26 settembre, su un percorso da "Classiche del Nord". Da vedere, a questo punto, se il Ct Cassani vorrà tenerlo in considerazione per l'appuntamento.

Necrologie