Menu
Cerca
Ciclismo

Giacomo Nizzolo subito scintillante: vittoria ad Almeria

Il besanese si è imposto in volata al cospetto di un notevole gruppo di

Giacomo Nizzolo subito scintillante: vittoria ad Almeria
Sport Caratese, 14 Febbraio 2021 ore 19:18

Giacomo Nizzolo firma in Spagna la prima vittoria del suo 2021.

Volata da campione

Il besanese, che nella stagione appena iniziata veste i colori della Qhubeka-Assos, è stato il più veloce nella volata con cui si è conclusa la Clasica de Almeria, corsa di un giorno svoltasi nel sudest della Spagna. Giacomo Nizzolo, che faceva bella mostra della maglia di campione europeo conquistata la scorsa estate, ha regolato un parco avversari di tutto rispetto, imponendosi in una gara classificata ProSeries, ovvero il secondo più importante a livello mondiale (dopo i Grandi Giri e le corse World Tour).

Garanzia Giacomo Nizzolo

La prima vittoria del 2021 di Giacomo Nizzolo arriva al sesto giorno di corsa annuale. Il brianzolo, anche campione italiano in carica, aveva infatti preso parte alla Etoile de Bessèges, corsa a tappe che si è svolta in Francia e che lo aveva visto chiudere due tappe nei primi cinque di giornata. Per la Qhubeka-Assos, formazione elvetico-sudafricana che ha raccolto l'eredità del Team Ntt, si tratta peraltro del primo successo della stagione. Il besanese ha preceduto sulla linea d'arrivo il francese Florian Sénéchal e l'estone Martin Laas.

Stagione tutta da vivere

L'annata ciclistica di livello mondiale è appena iniziata e il corridore brianzolo avrà sicuramente altre opportunità per fare bella mostra della sua maglia "stellata". A breve termine, il prossimo impegno sarà quello dell'Uae Tour, corsa a tappe di livello World Tour che si svolge sulle strade degli Emirati Arabi Uniti. Poi, Giacomo Nizzolo farà rotta verso il Nord Europa, dove si metterà alla prova nelle affascinanti corse caratterizzate dal pavé. Poi, a metà marzo, l'appuntamento importantissimo con la Milano-Sanremo, uno degli arrivi più desiderati da tutti i ciclisti professionisti.

Necrologie