Formula 1

Gp di Monza, succede di tutto: vince Pierre Gasly

Doppio ritiro per le Ferrari, con Leclerc che sbatte in Parabolica

Gp di Monza, succede di tutto: vince Pierre Gasly
Monza, 06 Settembre 2020 ore 17:05

Clamoroso epilogo del Gp di Monza.

Il vincitore che non ti aspetti

Al termine di una gara rocambolesca a vincere è il francese Pierre Gasly. Niente dominio Mercedes, quindi, visto che il primo posto sul podio è andato a una Alpha Tauri, scuderia “figlia” della Red Bull ma di matrice italiana. Per il francese si tratta del primo successo nel Mondiale di Formula 1. Nel finale, Gasly ha tenuto dietro l’arrembante spagnolo Carlos Sainz (McLaren), che l’anno prossimo correrà per la Ferrari. Terzo posto per il canadese Lance Stroll (Racing Point), a comporre un podio completamente inedito e inaspettato.

Gp di Monza da incubo Ferrari

La gara del tedesco Sebastian Vettel è durata poco. Un guaio ai freni, con tanto di principio di incendio della sua Ferrari, lo ha messo fuori causa. Qualche giro dopo è finita rovinosamente anche la gara di Charles Leclerc, che, dopo essere risalito fino al quarto posto, è uscito fuori pista alla Parabolica. L’incidente del monegasco ha indotto i commissari a fermare la gara con la bandiera rossa.

Pronostici ribaltati

Dopo l’esito delle qualifiche del sabato,  sembrava tutto apparecchiato per un trionfo della Mercedes nel Gp di Monza. Invece, in un Autodromo sempre senza pubblico per via delle restrizioni dovute al Covid-19, è successo di tutto, con Lewis Hamilton che ha dovuto scontare una penalizzazione per aver avuto accesso alla corsia box quando non era consentito. Alla fine l’inglese, sempre leader del Mondiale, ha chiuso al settimo posto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia