Menu
Cerca
Calcio - Serie D

Il marchio di Drogba sulla vittoria della Folgore Caratese

Il primo gol in Italia di Isaac, figlio di Didier, vale il successo sulla Caronnese

Il marchio di Drogba sulla vittoria della Folgore Caratese
Sport Caratese, 28 Marzo 2021 ore 22:46

C’è il marchio di Isaac Drogba sulla vittoria della Folgore Caratese.

Decisivo come il papà

È un suo destro da breve distanza a decidere nel finale la sfida valida per il campionato di serie D fra la Caronnese e la squadra brianzola. La gara era in perfetto equilibrio fino all’86esimo minuto, quando Drogba jr ha raccolto un pallone vagante in area e lo ha spedito alle spalle del portiere rossoblù. Per Isaac, figlio del mitico Didier, si tratta della prima rete in Italia, dopo il suo arrivo in casa Folgore Caratese. In precedenza aveva giocato solo due spezzoni di partita e anche in questa occasione è entrato a gara in corso, lasciando però il segno.

Un Drogba  per sognare

Papà Didier, straordinario attaccante di un passato neanche troppo lontano, era venuto di persona a vedere in quale realtà si stesse calando il figlio, classe 2000. Il giovane ha vissuto il suo periodo di ambientamento e ora ha vissuto una domenica di grandi emozioni, regalando alla Folgore Caratese una vittoria che vale molto in chiave classifica. La squadra del presidente Michele Criscitiello e dell’allenatore Emilio Longo sta infatti lottano per un posto nei playoff del girone A e i tre punti propiziati dal giovane Drogba possono risultare davvero molto importanti nel cammino dei brianzoli.

Missione difficile ma…

La Folgore Caratese ha una partita da recuperare rispetto alla concorrenza e dopo le partite della domenica si trova in ottava posizione, a -4 dalla quinta. Il campionato però è ancora lungo (mancano 12 turni) e ora gli azzurri hanno nella faretra delle frecce a disposizione anche un Drogba. Se il gol di Caronno Pertusella non risulterà un lampo isolato, a Carate Brianza c’è davvero di che ben sperare.

Sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line nella versione sfogliabile da martedì 30 marzo ampio servizio dedicato alla partita di Caronno, con cronaca dettagliata e interviste, oltre che alla Vis Nova Giussano e al Renate.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli