Menu
Cerca
Calcio

Il mercoledì della D: il Seregno vince ancora

Azzurri sempre al comando, mentre sorride anche la Vis Nova Giussano

Il mercoledì della D: il Seregno vince ancora
Sport Seregnese, 03 Febbraio 2021 ore 16:34

Il Seregno continua a macinare avversarie e resta al comando del girone B del campionato di serie D.

Vittoria pesantissima

Il Brusaporto era una delle dirette inseguitrici del Seregno in classifica. La squadra di Arnaldo Franzini ha risposto una volta di più alle attese espugnandone il terreno, senza subire gol e con una prestazione di grande determinazione. A decidere la partita la rete arrivata dopo la mezz'ora del primo tempo ad opera di Tentoni. Prima dell'intervallo gli azzurri sono rimasti anche in 10 uomini a causa di un'espulsione, ma sono riusciti a non concedere ai bergamaschi la possibilità del pareggio.

Seregno, giornata propizia

Oltre al Brusaporto, sconfitto nello scontro diretto, tutte le inseguitrici più vicine al Seregno hanno perso punti in questo turno infrasettimanale, con la sola Casatese capace di vincere, mentre il NibionnOggiono è stato sconfitto dal Ponte san Pietro e il Crema è stato costretto al 2-2 dal Fanfulla. Così, i brianzoli, alla decima vittoria su 15 partite di campionato, possono allungare, forti anche di un ruolino di marcia che li vede imbattuti da 4 partite (10 punti raccolti negli ultimi 4 impegni).

Riscatto Vis Nova

Nello stesso girone, vittoria fondamentale per la Vis Nova Giussano, che passa sul campo del Sona (la formazione veneta che da qualche settimana annovera fra le sue fila Maicon). Sul campo dei veronesi è finita 2-3, con tutti i gol nel primo tempo: giussanesi in vantaggio con Niang, pareggio e sorpasso dei locali con Marchesini e Gerevini, controsorpasso neroverde grazie a Dugnani e Fall. Nella ripresa zero reti, ma due espulsioni una per parte. Per la Vis Nova il modo migliore di lasciarsi alle spalle la cocente sconfitta di domenica scorsa, in casa con lo Scanzorosciate.

Seregno e Vis Nova, la situazione

La classifica del girone B di serie D dopo le partite del pomeriggio di mercoledì: Seregno 31, Casatese 30, Crema 28, NibionnOggiono e Brusaporto 26, Calvina 24, Franciacorta 23, Real Calepina 21, Vis Nova Giussano, Fanfulla e CiseranoBergamo 20, Sona 18, Villa Valle 16, Ponte san Pietro 14, Scanzorosciate 13, Breno 12, Tritium e Caravaggio 11. Domenica, nel prossimo turno di campionato, sarà scontro al vertice, tutto brianzolo: al Ferruccio (ancora, purtroppo, a porte chiuse) arriva infatti la Casatese, seconda forza del girone a una sola lunghezza di distanza dalla capolista.

Necrologie