Sport
Calcio- Serie C

Il Renate riprende a brillare: 4 gol alla Pro Patria

Nerazzurri a valanga sui bustocchi e di nuovo secondi in classifica

Il Renate riprende a brillare: 4 gol alla Pro Patria
Sport Caratese, 14 Novembre 2021 ore 19:37

Il Renate strapazza la Pro Patria e rimane da solo all'inseguimento della capolista.

Ottima prova

C'era da dimenticare la brutta prova di Piacenza e il Renate lo ha fatto alla grande. Brianzoli in vantaggio con Silva dopo 17 minuti e poi in grado di firmare il 2-0 con il 13esimo centro in campionato di Galuppini. A inizio ripresa un'autorete di Tedeschi rimette in partita gli ospiti, ma prima Marano (entrato giusto qualche minuto prima e poi Maistrello (su splendida giocata di un altro subentrato, Morachioli)  confezionano il definitivo 4-1. Con questi tre punti il Renate torna al secondo posto in classifica, complice anche il rinvio della partita del Padova contro la Juventus Under 23.

Il tabellino

RENATE-PRO PATRIA 4-1
RETI: 17’ Silva (R), 33’ Galuppini (R), 5’ st aut. Tedeschi (R), 22’ st Marano (R), 27’ st Maistrello (R).
RENATE (4-3-3): Drago; Anghileri, Silva, Tedeschi, Ermacora (30’ st Merletti); Baldassin (35’ st Esposito G.), Ranieri, Celeghin (19’ st Marano); Galuppini (35’ st Sarli), Maistrello, Chakir (19’ st Morachioli). All. Cevoli (Moleri, Albertoni, Ferrini, De Meo, Rosa, Costanzo, Butti).
PRO PATRIA (3-5-2): Caprile; Molinari, Boffelli, Saporetti (30’ Vezzoni); Pierozzi, Nicco (30’ st Ferri), Bertoni, Brignoli (12’ st Ghioldi), Pizzul (12’ st Galli); Parker (30’ st Sportelli), Castelli. All. Prina (Mangano, Vaghi, Stanzoni, Banfi, Colombo, Zeroli).
ARBITRO: Nicolini di Brescia (Cortese e Grasso; Virgilio).
NOTE: espulso Pierozzi (P) al 24’ pt per gioco falloso. Ammoniti Celeghin (R), Brignoli, Pizzul, Bertoni e Saporetti (P). Angoli 4-2 Pro Patria, recuperi 1’+3’. Spettatori 300.

Renate, la situazione

La classifica del girone A di serie C: Sudtirol 36, Renate 29, Feralpi Salò 28, Padova 27, Albinoleffe 21, Pro Vercelli e Triestina 20, Juve U23 18, Lecco e Piacenza 17, Trento e Fiorenzuola 16, Seregno 15, Pro Patria, Mantova, Virtus Verona e Legnago 14, Pergolettese 13, Giana 12, Pro Sesto 11 (Padova e Juve U23 1 partita in meno). Il Seregno torna in campo sabato, quando sarà ospite della Pro Patria allo Speroni di Busto Arsizio. I nerazzurri torneranno in campo domenica prossima a Gorgonzola, per sfidare la Giana Erminio - che ha da pochi giorni cambiato allenatore.

Sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line nella versione sfogliabile da martedì 16 novembre ampio servizio dedicato alla partita del Città di Meda e notizie relative a tutto il calcio dilettantistico della zona, dalla serie D fino alla Seconda categoria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie