Sport
Calcio- Serie C

Il Renate si fa riprendere dal Mantova: 2-2

I gol di Galuppini e Celeghin illudono, ma alla fine i tre punti sfumano

Il Renate si fa riprendere dal Mantova: 2-2
Sport Caratese, 28 Novembre 2021 ore 19:26

Il Renate non va oltre il pareggio al "Martelli" e viene raggiunto al secondo posto dal Padova.

La partita

La domenica si mette subito in salita per le Pantere, reduci da 7 vittorie nelle ultime 9 partite giocate. Sul campo del Mantova, infatti, sono i virgiliani a passare in vantaggio con Panizzi, dopo 8 minuti di gioco. Poco dopo la mezz'ora, però, sale in cattedra il solito Francesco Galuppini che firma il pareggio mettendo a referto il 13esimo gol del suo campionato (stavolta di testa), fin qui fantastico. Lo stesso Galuppini qualche istante più tardi viene ammonito per simulazione. Nella ripresa i padroni di casa sfiorano il gol con una doppia occasione per Messori e Guccione, ma Drago la scampa. E a metà frazione arriva il vantaggio del Renate: tocca al desiano Enrico Celeghin raccogliere una palla vagante e superare Marone per l'1-2. Il vantaggio dura poco, però, visto che Milillo ribadisce in rete una respinta di Drago su tiro di Guccione. Il risultato non cambierà più, nonostante gli sforzi finali della squadra di Cevoli, che resta così al secondo posto in classifica ma è raggiunta dal Padova (che ha una partita da recuperare), mentre la capolista SudTirol scappa a +7.

Il tabellino

MANTOVA-RENATE 2-2  
Reti: 8' Panizzi (M), 34' Galuppini (R), 24' st Celeghin (R), 33' st Milillo (M).
Mantova: (4-3-3) Marone; Pinton, Pilati, Milillo, Panizzi; Messori (27' st Piovanello), Bucolo (1' st Zibert), Gerbaudo; Guccione, De Cenco, Bertini (43' st Silvestro). A disp. Tosi, Agbugui, Bianchi, Esposito, Fontana, Paudice, Vaccaro, Zappa. All. Lauro.
Renate: (4-3-1-2) Drago, Anghileri, Silva, Tedeschi, Ermacora; Baldassin, Ranieri, Celeghin; Galuppini; Maistrello (30' st Marano), Chakir (13' st Rossetti). A disp. Albertoni, Moleri, Esposito G., Ferrini, Merletti, Morachioli, Possenti, Rosa,  Sala, Sarli. All. Cevoli.
Arbitro: Di Marco di Ciampino.
Note: ammoniti Bucolo (M), Galuppini (R), Guccione (M), Ermacora (R), Messori (M).

Renate, la situazione

La classifica del girone A di serie C dopo 16 giornate: SudTirol 40, Renate  e Padova 33, Feralpi Salò 32, Triestina 24, Albinoleffe 22, Juve U23 21, Pro Vercelli, Trento e Virtus Verona 20, Seregno e Fiorenzuola 19, Lecco e Piacenza 17, Pergolettese e Pro Patria 16, Mantova 15, Legnago 14, Pro Sesto 13, Giana 12. Il prossimo impegno per il Renate - domenica 5 dicembre - sarà a Meda, contro la Under 23 della Juventus.

Sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line nella versione sfogliabile da martedì 30 novembre ampio servizio dedicato alla partita del Renate e al campionato di serie C, oltre a notizie e cronache dai campionati dilettantistici - dalla serie D fino alla Seconda categoria.

Necrologie