Sport
Calcio - Serie C

Il Seregno cade ancora: passa la Virtus Verona

La squadra brianzola resta subito in 10 e crolla nella parte finale della gara

Il Seregno cade ancora: passa la Virtus Verona
Sport Seregnese, 20 Ottobre 2021 ore 20:57

Il Seregno incassa un'altra sconfitta, questa volta con la Virtus Verona.

La partita

Il Seregno si presentava all'appuntamento reduce dalla dolorosa sconfitta con la Juventus Under 23. La partita non inizia bene, visto che dopo 16 minuti la squadra azzurra è già in 10 uomini per l'espulsione di Jimenez (doppio giallo - poco prima Signorile aveva colpito un palo su punizione). A metà frazione arriva poi il vantaggio dei rossoblù veronesi, siglato da Pittarello. Il Seregno perde successivamente anche il tecnico Mariani, allontanato dall'arbitro. Nella ripresa, però, i brianzoli si scuotono e trovano il pareggio con Cocco, su cross di D'Andrea. La Virtus torna però avanti su rigore, segnato da Danti. Tocca poi a Metlika chiudere i conti finalizzando un contropiede e sigillando l'1-3.

Il tabellino

SEREGNO-VIRTUS VERONA 1-3
Reti: 23' Pittarello (V), 8' st Cocco (S), 23' rig. Danti (V), 35' st Metlika (V).
Seregno: Fumagalli; Galeotafiore, Rossi, Scognamiglio (1' st Mandorlini, 32' st Aga); St Clair (6' st Zoia), Signorile (1' st Cocco), Vitale, Jimenez, Valeau; Cernigoi, D'Andrea. A disp.. Lupu, Anelli, Gentile, Cortesi, Solcia, Alba, Finetti, Pani. All.. Mariani.
Virtus Verona (5-3-2): Giacomel; Mazzolo, Daffara, Cella, Munaretti (33' st Faedo), Zugaro (1' st Pinto); Metlika, Hallfredsson (14' st Danti), Lonardi; Arma (14' st Nalini), Pittarello. A disp. Sibi, Danieli, De Rigo, Vesentini, Tronchin, Carlevaris, Silvestri, Marchi. All. Fresco.
Arbitro:
Note: espulso Jimenez (S) al 16'. Ammoniti D'Andrea, Galeotafiore, Fumagalli, Vitale, Scognamiglio (S), Pinto, Munaretti, Zugaro (V).

Seregno, la situazione

La classifica del girone A di serie C: Padova 23, Sudtirol 21, Feralpi Salò 20, Renate e Albinoleffe 17, Lecco 16, Triestina e Pro Vercelli 15, Juve U23 13, Trento e Pro Patria 12, Fiorenzuola 11, Virtus Verona, Mantova, Giana e Seregno 9, Piacenza, Legnago e Pergolettese 8, Pro Sesto 7. Giovedì si giocano Lecco-Renate e Pro Vercelli-Giana Erminio.

Necrologie