Sport
Calcio - Serie C

Il Seregno cade nel finale: passa la Pro Sesto

I brianzoli colpiscono una traversa e subiscono il gol decisivo da Brentan

Il Seregno cade nel finale: passa la Pro Sesto
Sport Seregnese, 31 Ottobre 2021 ore 19:30

Il Seregno cade in casa con l'ultima in classifica.

La partita

Nel primo tempo succede davvero poco. Il Seregno, che era reduce dalla preziosa vittoria in casa dell'Albinoleffe, mantiene l'iniziativa ma la produzione offensiva non va oltre un colpo di testa di Cocco, disinnescato da Del Frate. La Pro Sesto, se possibile, fa anche meno e all'intervallo si va su un pressoché inevitabile 0-0. La ripresa è più vivace: prima gli ospiti si fanno pericolosi Capelli (para Fumagalli), poi i brianzoli protestano per due episodi dubbi nell'area degli avversari. La pressione della squadra di Mariani-Corda resta forte e alla mezz'ora Borghese va vicinissimo al gol: la sua botta però si schianta sulla traversa. Il finale è convulso: fioccano i cartellini gialli e arriva anche il gol della Pro Sesto, firmato da Brentan, che chiude una brillante ripartenza dei suoi. Finisce quindi con la vittoria dei biancocelesti, con il Seregno che una volta di più non riesce a fare bottino pieno davanti al pubblico del Ferruccio.

Il tabellino

SEREGNO-PRO SESTO 0-1 
Rete: 42' st Brentan.
Seregno: (3-5-2) Fumagalli; Galeotafiore, Borghese, Rossi (22' st Anelli); St Clair (40' st Marino), Invernizzi (13' st Gentile), Vitale, D'Andrea, Zoia; Cocco, Cortesi (13' st Cernigoi). A disp. Lupu, Anelli, Aga, Solcia, R. Marino, Ronci, Alba, Finetti, Pani, F. Marino. All. Mariani.
Pro Sesto: (4-2-3-1) Del Frate; Mazzarani, Caverzasi, Pecorini, Della Giovanna (26' st Buongiorno); Gattoni, Brentan; Capelli (18' st Ghezzi), Marchesi (26' st Giubilato), Scapuzzi; Capogna. A disp. Bagheria, Gualdi, Grandi, Marzupio, Lucarelli, Motta, Parrinello, Ferrero, Ghezzi. All. Di Gioia.
Arbitro: Scatena di Avezzano.
Note: ammoniti Cortesi (S), Marchesi (P), Invernizzi (S), St Clair (S), D'Andrea (S), Giubilato (P), Anelli (S), Del Frate (P), Scapuzzi (P).

Seregno, la situazione

La classifica del girone A di serie C dopo la 12esima giornata di campionato: Sudtirol 27, Padova e Renate 26, Feralpi Salò 24, Pro Vercelli 19, Albinoleffe e Lecco 17, Triestina 16, Juventus U23 15, Pro Patria 14, Virtus Verona e Piacenza 13, Fiorenzuola, Pergolettese (2 punti di penalizzazione), Seregno e Trento 12, Legnago Salus, Giana e Pro Sesto 11, Mantova 10. Il Seregno tornerà in campo domenica prossima, in casa della Legnago Salus.

Sul Giornale di Seregno in edicola e disponibile on line nella versione sfogliabile da martedì 3 novembre ampio servizio dedicato alla partita del Seregno e resoconti, dati e cronache relativi a tutto il calcio dilettantistico della zona, dall'Eccellenza alla Seconda categoria.

Necrologie