Menu
Cerca
Pallavolo - Superlega

Il Vero Volley pesca in Bulgaria: arriva Karyagin

Il giovane talento raggiunge a Monza il connazionale Grozdanov

Il Vero Volley pesca in Bulgaria: arriva Karyagin
Sport Monza, 10 Giugno 2021 ore 09:11

Denis Karyagin sarà un giocatoredella Vero Volley Monza per la stagione 2021-2022.

Giovane talento

Lo schiacciatore bulgaro classe '02, al momento impegnato con la sua nazionale alla Nations League 2021 di Rimini, vivrà con i colori monzesi la sua prima annata sportiva nella SuperLega Credem Banca ed in Europa, nella CEV Cup 2022. Karyagin proviene dalla squadra del Neftohimik Burgas, con cui nell'ultima stagione ha conquistato sia la Coppa di Bulgaria che la Supercoppa. Alla Nations League in corso, invece, ha disputato finora sei partite, mettendosi in evidenza soprattutto nelle sfide contro Francia, Germania, Italia ed Iran.

Karyagin, le parole

"Ho scelto Monza perchè fa parte del campionato più bello del mondo. Penso che questo potrà essere un importante passo per la mia carriera e non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura. Ho parlato con Valentin Bratoev e mi ha parlato bene del Vero Volley, dicendo che è una realtà seria, ambiziosa, con un alto livello di organizzazione: sono quindi felicissimo di farne parte. Penso che i miei punti di forza siano l'attacco e il muro: spero di esprimermi al meglio in questi due fondamentali anche con la maglia del Vero Volley", le prime parole da "monzese" di Karyagin.

Vero Volley, la squadra

Con l'ufficializzazione di Karyagin, sono a ora tre i volti nuovi a disposizione del confermato tecnico Massimo Eccheli. Oltre al giovane schiacciatore bulgaro sono arrivati il suo connazionale Aleks Grozdanov (centrale, da Ravenna) e l'opposto tedesco Georg Grozer (da Piacenza). Confermati invece i centrali Gianluca Galassi e Thomas Beretta, il libero Filippo Federici, il palleggiatore Santiago Orduna e gli schiacciatori Donovan Dzavoronok e Vlad Davyskiba. La costruzione della squadra Vero Volley per la prossima stagione è comunque tutt'altro che finita: possibili almeno altri due colpi in entrata da parte del direttore sportivo del Consorzio monzese, Claudio Bonati.

Necrologie