Menu
Cerca
Pallavolo

Irresistibile Conegliano: Monza saluta la Coppa Italia

La Saugella cede nella semifinale contro la fortissima squadra veneta

Irresistibile Conegliano: Monza saluta la Coppa Italia
Sport Monza, 13 Marzo 2021 ore 20:09

La semifinale di Coppa Italia fra Saugella Monza e Imoco Conegliano premia la squadra veneta, che continua la sua infinita serie di vittorie.

La partita

Il primo parziale è terra di conquista per Conegliano, che concede davvero poco a una Saugella battagliera sì, ma poco incisiva in attacco. Dall’altra parte c’è invece una Paola Egonu a dir poco spietata: l’1-0 è praticamente inevitabile. Dopo il cambio campo, è tutta un’altra partita: Beatrice Parrocchiale dà ritmo alla difesa monzese, Orro riesce a coinvolgere di più le centrali e le rosablù costringono la Imoco ai vantaggi. La serie di punti set, alla fine, premia la formazione di Marco Gaspari, che firma l’1-1. Terzo parziale di nuovo a senso unico: le titolari della Saugella sembrano in debito di energie, Gaspari chiama in campo Carraro, Orthmann e Davyskiba che però accumulano errori e il parziale si chiude con Monza a quota 14. La prima semifinale di Coppa Italia si decide quindi nel quarto set: la Saugella gioca a lungo su livelli altissimi provando anche a scappar via, ma nel momento decisivo tre errori gratuiti spingono Conegliano verso il successo, suggellato da una battuta vincente di Folie.

Il tabellino della semifinale di Coppa Italia

IMOCO CONEGLIANO-SAUGELLA MONZA 3-1
Parziali: 25-17, 26-28, 25-14, 25-20.
Conegliano: Caravello ne, Sylla 12, Hill 14, Wolosz 1, Gennari 1, Adams ne, De Gennaro (L), Omoruyi, Folie 3, De Kruijf 13, Butigan ne, Gicquel ne, Egonu 29, Fahr ne. All. Santarelli.
Monza: Carraro, Parrocchiale (L), Davyskiba 1, Obossa, Meijners 9, Orthmann, Danesi 7, Begic 12, Orro 1, Van Hecke 14, Heyrman 5, Squarcini, Negretti ne. All. Gaspari.
Arbitri: Piana e Curto.

Saugella, e ora?

L’avventura in Coppa Italia delle monzesi si ferma quindi in semifinale, come già avvenuto nelle due precedenti partecipazioni alle Final Four della competizione. Conegliano si conferma una volta di più formazione per il momento inarrivabile (15 sfide e 14 vittorie per le venete il bilancio aggiornato degli scontri diretti).  La squadra di Gaspari tornerà in campo martedì, all’Arena di viale Stucchi, per giocare la finale di andata della Coppa Cev, competizione europea che vedrà le ragazze di Vero Volley misurarsi, nell’ultimo atto, con le turche del Galatasaray Istanbul.

Sul Giornale di Monza in edicola e disponibile on line nella versione sfogliabile da martedì 16 marzo ampio spazio dedicato al mondo Vero Volley, fra Coppa Italia, Coppa Cev e, per quel che riguarda la formazione maschile, playoff Scudetto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli