Sport
I risultati

La Robur et Virtus di Villasanta verso le finali del Campionato Csen di ginnastica artistica

Ventitré le ginnaste villasantesi portate in gara sabato 23 e domenica 24 aprile: il bottino finale è di ventotto podi, tra classifiche assolute di categoria e classifiche ad attrezzo.

La Robur et Virtus di Villasanta verso le finali del Campionato Csen di ginnastica artistica
Sport Vimercatese, 27 Aprile 2022 ore 12:16

Ennesimo week-end ricco di soddisfazioni per la Robur et Virtus di Villasanta, che ha partecipato alla terza ed ultima prova del Campionato Regionale CSEN di ginnastica artistica, categoria Eccellenza, disputato a Milano.

Tanti successi per la Robur et Virtus di Villasanta nel Campionato regionale Csen

Ventitré le ginnaste villasantesi portate in gara sabato 23 e domenica 24 aprile dalle tecniche Serena Bodini, Serena Licchetta e Sarah Sirianni nelle categorie Esordienti, Allieve A, Allieve B, Junior, Minimaster e Master. Tutte chiamate a “staccare un biglietto” per le finali nazionali del campionato, in programma a Cesenatico alla fine di maggio, ma capaci di chiudere la fase regionale con un bottino complessivo di ventotto podi, tra classifiche assolute di categoria e classifiche ad attrezzo.

Esordienti

Fra le piccole Esordienti – le prime a scendere in campo gara sabato mattina - Camilla Cereda è arrivata terza nella classifica generale, Anna Bosello Beccegato ha conquistato un primo posto al corpo libero ed un secondo alla trave, Sonia Zorzenone un primo posto alle parallele, un secondo al corpo libero e due terzi posti al volteggio e alla trave. A chiudere i bei piazzamenti delle Esordienti il secondo posto al volteggio e il terzo alle parallele di Emma Casati.

Allieve A

Subito dopo è stato il turno delle Allieve A, con due ginnaste della Robur sul podio della classifica generale, grazie alla vittoria di Fabiola Bove e al terzo posto di Sveva Destro Romegialli. Eleonora Russo ha vinto alla trave, si è piazzata al terzo posto alle parallele e ha concluso la classifica generale in quarta posizione. Gaia Dell’Orto invece ha vinto alle parallele, terminando poi in seconda posizione la prova al corpo libero.

Allieve B

Fra le Allieve B ottimo terzo posto nella classifica generale di Greta Galbiati, mentre Alice Volpi, quarta nella generale, ha chiuso al secondo posto il corpo libero ed al terzo la sua prova alle parallele. A chiudere i piazzamenti delle ginnaste Robur in questa categoria il terzo posto alla trave di Martina Fenaroli.

Junior, Minimaster e Master

Domenica mattina è stato poi il turno delle categorie Junior, Minimaster e Master. Fra le Junior, la migliore delle ginnaste Robur è stata Emma Bogani, che ha ripetuto la bella gara disputata nella prima prova regionale, chiudendo al terzo posto la classifica generale.
Olimpia Quadrini, già vincitrice delle due gare precedenti, ha chiuso in seconda posizione la classifica generale della categoria Minimaster, dove invece Elisa Brambillasca – quarta nella generale – ha vinto alle parallele, si è piazzata in seconda posizione alla trave ed è stata terza al volteggio.

A chiudere la gara della Robur le ginnaste Master. In questa categoria la veterana Valentina Monti - all’esordio stagionale - è arrivata terza nella classifica generale, Francesca Cambiaghi ha vinto alla trave, Chiara Pellicano ha concluso al terzo posto il volteggio, mentre Vittoria Paleari ha occupato il gradino più basso del podio alla trave.

La gallery

Tutte le foto delle premiazioni:

5 foto Sfoglia la gallery

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie