I risultati delle gare

La squadra di cicliste di Cesano impegnata a Chianciano Terme

A distanza di due anni la formazione guidata dal Direttore Sportivo Guido Roncolato è di nuovo presente in terra toscana con una formazione tutta rinnovata.

La squadra di cicliste di Cesano impegnata a Chianciano Terme
Sport Seregnese, 12 Luglio 2021 ore 14:43

Weekend tricolore per la Società Ciclistica Cesano Maderno in trasferta a Chianciano Terme e Chiusi. Il sodalizio brianzolo aveva salutato l’ultima volta Chianciano Terme con la maglia tricolore vinta da Valentina Basilico tra le donne allieve nel 2019, a distanza di due anni la formazione guidata dal Direttore Sportivo Guido Roncolato è di nuovo presente sui campi di gara con una formazione del tutto rinnovata e giovane.

La squadra di cicliste di Cesano impegnata a Chianciano Terme

Il percorso è stato rivisto e prevede un circuito di 10,700 km ondulato che si snoda intorno alla città di Chiusi con trasferimento di circa 15 km prima dell’aspra ascesa finale di 3 km circa, verso il centro di Chianciano Terme.

Prima gara di giornata è quella riservata alla categoria delle donne esordienti del secondo anno con al via Carlotta Colombo, Sofia Farina e Letizia Pirola.
Cinquanta km suddivisi tra le tre tornate sul circuito di Chiusi prima dell’ascesa verso Chianciano. Il circuito si dimostra selettivo sin dai primi chilometri, il plotone si riduce notevolmente e tutte e tre le portacolori cesanesi chiudono nel gruppo principale.

Categoria esordienti primo e secondo anno

A seguire è il turno della categoria delle donne esordienti primo anno con Giulia Beretta, Giulia Costa Staricco e Alessia Riboldi.
Per loro 40 km da percorrere sul percorso selettivo, il gruppo procede compatto fino ai 5 km dal traguardo quando inizia a sgretolarsi sull’ascesa finale. La migliore tra le portacolori cesanesi è Giulia Beretta, 19ª sulla linea del traguardo, seguita dalle compagne Giulia Costa Staricco e Alessia Riboldi.

I risultati delle allieve

È infine il turno delle donne allieve, sotto il caldo sole del pomeriggio di luglio.
Previsti 79 km suddivisi tra le 5 tornate del circuito di Chiusi e il trasferimento a Chianciano Terme.
Le cesanesi selezionate dal Comitato Regionale Lombardo sono ancora una volta Camilla Locatelli e Carola Ratti, entrambe al secondo anno di categoria.
Il gran caldo e il percorso particolarmente impegnativo, scremano il gruppo che procede per lo più compatto per la maggior parte della gara con le cesanesi che si mettono in mostra nella testa del gruppo.
La vera azione viene promossa da un’atleta lombarda, Federica Venturelli (GS Cicli Fiorin) ai meno 5 km dal traguardo che incendia la gara e il gruppo, ormai frazionato, sopraggiunge sul rettilineo d’arrivo.
La migliore tra le portacolori del torrazzo è Camilla Locatelli 17ª seguita subito da Carola Ratti.

Buona la prova anche delle giovanissime Margherita Mariani e Nicole Veggiato che si sono messe in mostra domenica 11 luglio nella seconda prova del Trofeo Rosa a Cardano al Campo, dove si classificano rispettivamente 6ª e 16ª nelle categorie G2 e G6 femminili.
Anche le allieve Michelle Di Paolantonio e Giorgia Giangrande hanno preso parte domenica nel comasco con i colleghi esordienti maschi.

I prossimi impegni vedranno le ragazze del torrazzo dirette da Guido Roncolato di nuovo in pista da martedì 13 luglio alla Tre Sere di Dalmine.

4 foto Sfoglia la gallery
Necrologie