Sport
Calcio - Serie C

L'attacco del Renate si è inceppato: 0-0 a Verona

Le Pantere non trovano la via del gol sul campo della Virtus

L'attacco del Renate si è inceppato: 0-0 a Verona
Sport Caratese, 23 Febbraio 2022 ore 21:15

Il Renate non riesce a fare breccia nella difesa della Virtus Verona.

La partita

Il Renate si presenta al Gavagnin-Nocini dopo il pareggio con la Pro Vercelli, arrivato peraltro dopo la sconfitta con l'Albinoleffe. Una tendenza non entusiasmante, quindi, per la squadra di Roberto Cevoli, che prova a rifarsi sul campo di una squadra in piena crisi di risultati. Ne viene però una partita con poche emozioni e con i due portieri chiamati in causa molto raramente. Fioccano invece le ammonizioni: alla fine i cartellini gialli saranno ben 9, mentre di gol neppure l'ombra: finisce quindi 0-0.

Il tabellino

VIRTUS VERONA - RENATE 0-0
Virtus Verona (3-5-2): Giacomel; Faedo, Cella, Lonardi; Zugaro, Metlika (42' st Tronchin), Halfredsson (C), Silvestri (19' st Munaretti), Danieli (35' st Pinto); Arma (19' st Priore), Nalini. A disp. Bragantini, Sheikh, Daffara, De Rigo, Danti, Vesentini, Marchi, Zigoni. All. Fresco.
Renate (4-3-1-2): Pizzignacco; Anghileri, Silva, Sini, Ermacora; Esposito G., Ranieri (31' st Baldassin), Celeghin (30' st Marano); Piscopo (20' st Maistrello); Chakir (20' st Cicconi), Rossetti (37' st Morachioli). A disp.  Albertoni, Esposito A., Tedeschi, Spaltro, Merletti, Gavioli. All. Cevoli.
Arbitro: Gigliotti di Cosenza.
Note: ammoniti Danieli, Halfredsson, Lonardi, Tronchin, Giacomel (V), Chakir, Ranieri, Ermacora, Esposito G. (R), recuperi 1' e 5'.

Renate, la situazione

La classifica del girone A di serie C dopo il recupero della 22esima giornata: SudTirol 67, Padova 60, Feralpi Salò 52, Renate 51, Triestina 44, Juve U23 42, Lecco 41, Pro Vercelli 40, Piacenza 35, Mantova 34, Albinoleffe 33, Trento 31, Virtus Verona 29, Pro Sesto 29, Pro Patria 28, Pergolettese 28, Fiorenzuola 27, Seregno 26, Giana Erminio 24, Legnago Salus 22. Domenica il Renate tornerà in scena al Città di Meda: il calendario prevede il derby con il Lecco, formazione che ha vinto tre delle ultime 4 partite giocate in campionato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie