Sport
Calcio femminile

Le Black Panthers chiudono in positivo la prima parte della stagione

Ultima gara di campionato del 2022 chiusa con tre punti per il Real Meda che domenica 11 dicembre ha ospitato sul campo cittadino il Vittuone

Le Black Panthers chiudono in positivo la prima parte della stagione
Sport Seregnese, 16 Dicembre 2022 ore 06:00

Ultima gara di campionato del 2022 chiusa con tre punti per il Real Meda che domenica 11 dicembre ha ospitato sul campo cittadino il Vittuone. La partita si è conclusa sul punteggio di 2-0 consentendo alle Black Panthers, che arrivano da una serie di gare chiuse in negativo, di poter tirare un sospiro di sollievo. Ora, prima della pausa natalizia, giocheranno l'ultima gara di Coppa Italia: l'appuntamento è per domenica 18 dicembre contro il FiammaMonza.

Antoniazzi
Foto 1 di 6
Esultanza Sironi
Foto 2 di 6
Esultanza Toth
Foto 3 di 6
Toth
Foto 4 di 6
Toth1
Foto 5 di 6
Real Meda
Foto 6 di 6

Le Black Panthers chiudono in positivo la prima parte della stagione

Nell'ultima partita di campionato il Real Meda ha conquistato la prima occasione per centrare il gol dopo cinque minuti di gioco: Podda serve Toth sulla fascia, che a sua volta mette a centro per Coda. La numero 23 si smarca e va al tiro, ma para Locatelli.

Al 10’ Barbuiani prova tirare dalla distanza, ma para Ripamonti. Risponde Toth con un cross ben piazzato nell’area, ma nessuna
compagna riesce ad agganciare il pallone. Il Vittuone al 14’ va al tiro con Lo Russo, ma para rasoterra Ripamonti. Al 23’ dopo un recupero difensivo, Antoniazzi percorre l’intero terreno di gioco palla al piede, smarcandosi dalle avversarie, ma davanti alla porta il tiro supera la traversa.

Le tante occasioni e il gol

Sempre la numero 9, due minuti dopo va al cross al centro dell’area, per Coda, ma il tiro in diagonale si spegne sul fondo. Real Meda
in gestione del possesso, soprattutto nella metà campo avversaria, arranca il Vittuone per fermare le padrone di casa. Al 28’ Antoniazzi mette al centro per Mariani, che da fuori area cerca la rete del vantaggio, ma il tiro è debole e para Locatelli. Dopo un minuto, Roventi
cambia gioco verso Podda che passa ad Antoniazzi che prova il tiro. Sulla ribattuta del portiere va Mariani, ma il pallone esce. Molte le occasioni da parte delle padrone di casa. Al 35’ Mariani mette in area per Antoniazzi, ma il suo tiro sbatte contro il palo. Sulla ribattuta ci arriva Sironi che mette a segno la rete dell’1-0. Finisce su questo punteggio la prima frazione di gara.

Podda "Stiamo andando bene"

A fine primo tempo Greta Podda ha dichiarato: “Stiamo andando bene, dobbiamo cercare di attaccare di più gli spazi che loro ci lasciano liberi, soprattutto sulle fasce. Continuare così con il pressing alto, cercare di alzare un po’ di più la difesa per lasciare i loro attaccanti in fuorigioco. E sicuramente sarà importante mettere il lucchetto a questa partita e portarcela a casa.”

La seconda rete nella ripresa

Riprende il secondo tempo, ritmi di gioco elevati. Al 53’ Coda batte una punizione, ma il pallone va a lato della porta. Dopo cinque minuti, punizione di Roventi che calcia, ma la palla viene deviata sopra la traversa dalla difesa. Sulla battuta del calcio d’angolo ci va Coda, che mette al centro. Dopo una deviazione avversaria Toth insacca la rete del 2-0. Il Real Meda rallenta il ritmo e gestisce il possesso per mantenere il controllo del punteggio.
Si conclude dunque sul punteggio di 2-0 la gara tra Real Meda e Vittuone. Le Black Panthers chiudono in positivo la prima parte della stagione.

Seguici sui nostri canali
Necrologie