Monza-Ascoli la partita in diretta. Un gol per tempo e i marchigiani vanno al tappeto (Foto e video)

Reti di Carlos Augusto e Frattesi, ma che assist da Boateng e Mota Carvalho...

Monza-Ascoli la partita in diretta. Un gol per tempo e i marchigiani vanno al tappeto (Foto e video)
Sport Monza, 22 Dicembre 2020 ore 16:45

Monza-Ascoli la partita in diretta. Finisce col punteggio di 2 reti a 0 l’incontro tra i brianzoli e i marchigiani all’U-Power Stadium. I biancorossi sfoderano una prestazione di qualità costringendo i bianconeri di mister Delio Rossi all’ottava sconfitta nelle ultime dieci partite. Nel primo tempo Boateng decisivo nel servire l’assist a Carlos Augusto per la rete del vantaggio. Nella ripresa è Mota Carvalho a mettere sui piedi di Frattesi il pallone del raddoppio.  Per l’Ascoli una buona mezz’ora nel secondo tempo, ma complessivamente sono pochi i rischi corsi da Di Gregorio.

Monza-Ascoli in diretta. Il tabellino, i risultati e la classifica

MONZA-ASCOLI 2-0

MONZA (4-3-3): Di Gregorio, Fossati (Cap) (40’st Barberis), Bellusci, Boateng (20’st D’Errico), Gytkjaer (40’st Maric), Bettella (12’st Pirola), Barillà, Armellino (Vc) (20’st Frattesi), Augusto Carlos, Sampirisi, Mota Carvalho (a disp. Lamanna, Donati, Rigoni, Colpani, Lepore, Marin, Machin) all. Brocchi.

ASCOLI (4-3-3): Leali (Vc), Sarzi Puttini (25’st Pierini), Corbo, Donis (11′ st Cavion), Quaranta, Sabiri, Brosco (Cap), Gerbo, Saric, Chiricò (11’st Buchel), Bajic (a disp. Ndiaye Khadim, Sarr, Pucino, Spendlhofer, Avlonitis, Eramo, Tupta, Vellios) All. Delio Rossi

ARBITRO: Antonio Rapuano di Rimini coadiuvato da Filippo Bercigli della sezione di Valdarno e Antonio Vono di  Soverato (Cz). Quarto ufficiale Matteo Gariglio di Pinerolo (To).

MARCATORI: 34′ Carlo Augusto (M), 43’st Frattesi (M)

NOTE: Balotelli in tribuna, nello skybox con Scaglia, Paletta, Finotto

RISULTATI DELLA 14ESIMA GIORNATA: Salernitana-Entella 2-1; Vicenza-Reggina 1-1; Monza-Ascoli 2-0; Spal-Lecce 1-0; Cosenza-Venezia 0-0; Pordenone-Cremonese 1-2; Pescara-Brescia 1-1; Pisa-Chievo 2-2; Cittadella-Pordenone 1-0; Empoli-Reggiana 0-0

CLASSIFICA: Salernitana 28; Empoli 27; Cittadella 26; Spal 26; Frosinone 24; Monza 23;  Venezia 23; Lecce 21; Chievo 20; Brescia 18; Pisa 18; Pordenone 17; Vicenza 16; Reggiana 15; Cremonese 15; Cosenza 13; Pescara 12; Reggina 11; Ascoli 6; Entella 5

 

Monza-Ascoli  in diretta. La cronaca

45’+4 Finisce la partita! Con una rete per tempo il Monza regola l’Ascoli.

45’+1 Maric raccoglie l’assist di Mota, ma forse pensando di essere in outside calcia debolmente e Leali sventa.

45′ Sono 4 i minuti di recupero.

44′ Cambio nell’Ascoli, fuori Corbo, in campo Cangiano.

3 foto Sfoglia la gallery

43′ Gol del Monza! Dani Mota serve Frattesi in area che insacca alla destra di Leali, 2-0

40′ Sostituzioni Monza. Escono Fossati e Gytkjaer ed entrano Barberis e Maric.

40′ Ammonito Fossati che si gioca il cartellino per bloccare una ripartenza dell’Ascoli.

39′ D’Errico imprendibile, conquista un paio di corner spaventando la retroguardia dell’Ascoli.

36′ In area biancorossa, Sampirisi anticipa Saric in angolo. Sul corner seguente non accade nulla.

33′ Fallo di Sabiri in avanti su Bellusci. Ammonito.

31′ Ascoli in questa fase in avanti alla ricerca del pareggio.

27′ Sull’altro fronte, contropiede dell’Ascoli. Di Gregorio devia in angolo un diagonale di Bajic.

25′ Cambio nell’Ascoli, fuori Sarzi Puttini, dentro Pierini.

24′ Monza ripetutamente pericoloso in questa fase. Da Carlos Augusto ancora un cross per Gytkjaer, corner per il Monza. Subito dopo gran lavoro di D’Errico sulla destra, ma l’azione non ha esito.

22′ Sampirisi in verticale lungolinea per D’Errico, sfera a Frattesi che calcia sull’esterno del primo palo.

20′ Sostituzioni Monza. Fuori Boateng e Armellino, dentro D’Errico e Frattesi.

19′ Ammonito  Gerbo per un fallo di mano che spegne la ripartenza dei brianzoli.

18′ Dany Mota dalla destra lascia partire un traversone pennellato per la testa di Barillà, la palla colpita dal biancorosso passa a pochi centimetri dal palo e finisce la sua corsa sul fondo.

12′ Sostituzione nel Monza. Fuori Bettella, dentro Pirola.

11′ Sostituzioni Ascoli. Fuori Donis e Chiricò, dentro Cavion e Buchel.

8′ In ritardo Leali su un cross tagliato di Sampirisi. Solo un po’ di paura in area ascolana.

Il Monza attacca

2′  Gytkjaer s’invola sulla destra e crossa in mezzo all’area di rigore marchigiana, arriva Mota Carvalho che sciupa tutto calciando la palla altissima da due passi. L’arbitro ammonisce Armellino per un fallo commesso nell’azione precedente in cui Donis ha tirato al volo.

2′ Tiro dalla distanza di Donis, Di Gregorio neutralizza.

1′ Inizia il secondo tempo, pallone ai biancorossi.

Partita dai ritmi lenti che, dopo un buon inizio dei marchigiani, vede il Monza prendere gradatamente il sopravvento. Boateng ci mette lo zampino come sempre e Carlos Augusto segna la sua seconda rete in questo campionato. 

45’+2′ finisce il primo tempo.

45’+1 Dani Mota lancia intelligentemente Carlos Augusto che sulla sinistra mette la sfera tesa in mezzo all’area ascolana. Gytkjaer viene anticipato in corner da Sarzi Puttini. Battuto il corner finisce il primo tempo

45′ Due  minuti di recupero.

37′ Barillà si ritrova il pallone tra i piedi in mezzo all’area ascolana, praticamente un rigore in movimento, ma tira fiaccamente. Leali para senza problemi. Che errore!

3 foto Sfoglia la gallery

34′ Gol del Monza! Carlos Augusto riceve palla sulla sinistra all’altezza del vertice dell’area piccola da Boateng e la scarica in rete! Siamo 1 a 0!

32′ Fallo di Barillà in avanti su Bajic. Gioco fermo per qualche minuto, fino a che il bianconero non si riprende.

29′ Dani Mota riceve palla da Bettella, si accentra e tira. Ne esce un rasoterra parato da Leali.

23′ Andamento lento, ma il Monza ora sembra intenzionato ad alzare il baricentro.

16′ Punizione per il Monza dal vertice sinistro dell’area di rigore ascolana. Fossati tira direttamente in porta, Leali neutralizza con facilità.

Colpo do testa di Gytkjaer

15′ Sampirisi mette in mezzo un pallone dall’out di destra, colpisce di testa Gytkjaer, poi Mota calcia da posizione ravvicinata ma troppo vicino al fondo e trova solo l’esterno della rete.

Supermario nello skybox

13′ Balotelli presente in tribuna, nello skybox con Scaglia, Paletta e Finotto.

10′ Scontro tra Chiricò e Barillà e l’Ascoli mette fuori la sfera per permettere l’ingresso in campo dei massaggiatori. Resta a terra qualche istante il biancorosso che poco dopo si riprende.

8′ Ammonito Bettella per fallo su Gerbo, bloccato dal biancorosso in ripartenza.

5′ Ancora Ascoli in avanti. Defilato sulla sinistra Bajic riceve palla  e tenta il diagonale a due metri dall’area piccola, Di Gregorio devia in angolo. Partono forte i bianconeri.

3′ Tiro dalla distanza di Gerbo, deviazione sul fondo della difesa e primo corner per l’Ascoli.

1′ Partiti! Primo pallone all’Ascoli.

Serata fredda ma non freddissima all’U-Power Stadium dove a breve scenderanno in campo Monza e Ascoli. Brocchi stasera riavvolge il nastro presentando in attacco lo stesso terzetto schierato una settimana fa contro l’Entella: Mota, Gytkjaer e Boateng. Questa sera è il piccolo Nicolò a portare il pallone in campo nell’ambito dell’iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi sul diritto al gioco per i più giovani promossa dalla Serie BKT.

Il commento di Mister Brocchi dopo la partita

Ecco le parole del mister del Monza, Cristian Brocchi, rilasciate all’ufficio stampa dei biancorossi.

Monza-Ascoli in diretta: il fotoracconto della partita a cura di Giancarlo Favaro

61 foto Sfoglia la gallery

Il commento di Davide Frattesi, autore del secondo gol

Questo il commento della partita da parte di Davide Frattesi (Ufficio stampa AC Monza)

Monza-Ascoli la partita in diretta: i numeri della sfida

Brianzoli imbattuti nelle precedenti sei gare interne contro i marchigiani: per loro tre vittorie e tre pareggi con 13 gol fatti e 9 subiti. Ma Ascoli imbattuto nelle ultime tre gare contro il Monza (1 vittoria e 2 pareggi). C’è da dire che l’Ascoli negli ultimi 12 precedenti contro i biancorossi ha trovato sempre almeno un gol. Solo 6 punti in classifica per i bianconeri – 8 sconfitte e un pareggio nelle ultime nove gare della Serie BKT – fotografano la situazione di una squadra che ha disperatamente bisogno di vittoria per ritrovare la fiducia nei propri mezzi. Il Monza invece è chiamato alla vittoria per  confermare il buon ruolino di marcia tra le mura amiche (ha infatti vinto 3 delle ultime 4 gare interne,  mantenendo sempre la porta inviolata in occasione dei tre successi) e non perdere il contatto con la zona play-off della classifica.

Qui Monza

Per il difensore Giuseppe Bellusci, che nelle giovanili dell’Ascoli è cresciuto, sarà la partita degli affetti: “Ma anche del riscatto – ha detto presentando il match – Perché dobbiamo riprenderci immediatamente dalla sconfitta all’ultimo minuto di Pescara”. Ieri, Mister Brocchi ha convocato 24 giocatori: Lamanna, Donati, Rigoni, Fossati, Bellusci, Boateng, Barberis, Gytkjaer, D’Errico, Sommariva, Frattesi, Bettella, Barillà, Armellino, Di Gregorio, Maric, Colpani, Carlos Augusto, Sampirisi, Lepore, Mota Carvalho, Marin, Pirola, Machin. Non convocati l’infortunato Paletta, Balotelli che prosegue il suo programma di allenamenti a Monzello  e Scaglia, squalificato per un turno dopo l’espulsione per doppia ammonizione rimediata contro il Pescara.

Qui Ascoli

Marchigiani in Brianza da ieri pomeriggio. Per la sfida con il Monza, mister Delio Rossi (Sulla panchina che era di Bertotto da fine novembre) ha convocato i portieri Leali, Ndiaye, Sarr; i difensori Avlonitis, Brosco, Corbo, Pucino, Quaranta, Sarzi Puttini, Sini, Spendlhofer; i centrocampisti Buchel, Cavion, Donis, Eramo, Gerbo, Sabiri, Saric; gli attaccanti Bajic, Cangiano, Chiricò, Pierini, Tupta, Vellios. Tra gli indisponibili Kragl e Mallè, squalificato Lico, mentre assente perché in Nazionale è Ghazoini.

Monza-Ascoli la partita in diretta, arbitra Antonio Rapuano

Sarà Antonio Rapuano di Rimini ad arbitrare Monza-Ascoli. Assistenti designati Filippo Bercigli della sezione di Valdarno e Antonio Vono di quella di Soverato (Cz). Quarto ufficiale Matteo Gariglio di Pinerolo (To). Il signor Rapuano torna a dirigere i biancorossi dopo più di cinque anni. Il 30 maggio 2015 aveva condotto il playout di ritorno di Lega Pro Monza-Pordenone terminato 6-3 (partita dalle mille emozioni).

 

Su Primamonza.it gli episodi salienti dell’incontro a cura di Fabio Massimo Amoroso e le foto da bordo campo di Giancarlo Favaro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità