Menu
Cerca
Sale l'attesa

Monza-Brescia in diretta. Le rondinelle sbancano l'U-Power Stadium: per i biancorossi il sogno della promozione prosegue ai play-off

Bellusci viene espuso nel secondo tempo e cambia l'inerzia del match. Grande accoglienza dei tifosi alla squadra (VIDEO)

Monza-Brescia in diretta. Le rondinelle sbancano l'U-Power Stadium: per i biancorossi il sogno della promozione prosegue ai play-off
Sport Brianza, 10 Maggio 2021 ore 11:38

Monza-Brescia in diretta. Oggi non si potevano fare calcoli, bisognava vincere e sperare in un pareggio o una sconfitta della Salernitana sul campo del retrocesso Pescara. Sono arrivate la sconfitta e la vittoria della squadra campana in Abruzzo. Ora, l'unica strada per arrivare in Serie A è quella dei play-off che i biancorossi giocheranno da testa di serie. Si torna in campo per le semifinali il 17 maggio. Per effetto della vittoria anche il Brescia accede ai play-off: prossimo avversario il Cittadella. Venendo alla partita, dopo un bel primo tempo il Monza entra in campo deciso a vincere. Colpisce una traversa con Frattesi, poi Bellusci si fa espellere e la partita gira a favore delle rondinelle che segnano due reti al 69esimo e 78esimo.

Monza-Brescia in diretta, formazioni e cronaca

MONZA-BRESCIA 0-2

MONZA (3-5-2): Di Gregorio, Bettella, Bellusci, Pirola, Sampirisi (cap), Frattesi (82' Ricci), Barberis, Colpani, Carlos Augusto (75' Balotelli), Gytkjaer (65' Diaw), Mota Carvalho (A disp. Sommariva, Donati, Boateng, Scaglia, Barillà, Armellino, Scozzarella) all. Cristian Brocchi

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen, Karacic, Cistana, Mangraviti, Martella (72' Mateju), Bisoli (cap), Van De Looi (72' Mateju), Ndoj (59' Jagiello), Bjarnason, Ayè, Donnarumma  (a disp. Andrenacci, Spalek, Semprini, Ragusa, Jagiello, Pajac, Papetti) all. Josep Clotet

TERNA ARBITRALE: Luca Pairetto di Nichelino (To). Assistenti Alessio Tolfo di Pordenone ed Emanuele Prenna di Molfetta (Ba). Quarto ufficiale Marco Piccinini di Forlì.

MARCATORI: 69' Ayè, 78' Mangraviti

CORNER: 8-8

AMMONITI: Ndoj (B), Frattesi (M), Bellusci (M) ESPULSO: Bellusci (M)

NOTE: L'AD Galliani ha seguito tutto il riscaldamento da bordo campo. Giornata grigia, ma temperatura perfetta. Campo in ottime condizioni. In tribuna, oltre a Galliani, anche il presidente del Brescia, Cellino.

 

95'+3 Finisce il sogno della promozione diretta. Il Brescia sbanca l'U-Power Stadium con due gol.

95'+2 Balotelli indientro per D'Alessandro che scaglia un tiro a giro, fuori.

90'+2' Ultimi assalti biancorossi, ma per vincere non c'è più tempo. Giocheremo i play off.

90' Tre minuti di recupero

89' Corner per il Monza conquistato in seguito a un'incursione in area di Diaw. D'Errico con caparbieta completa l'azione conquistando un altro corner.

82' Sostituzione Monza. Fuori Frattesi appena ammonito per un fallo da stress e dentro Ricci.

81' Ora Brescia stabilmente in attacco.

Il secondo gol del Brescia

78' Raddoppio del Brescia con Mangraviti, Di Gregorio smanaccia male sui piedi di un bresciano che sbilanciato rimette in in mezzo, Mangraviti la tocca male ma la palla supera tutti ed entra in porta.

77' Primo colpo dibtesta di Balotelli alto sulla traversa. Il cross era di D'Alessandro.

75' Cambi nel Monza. Fuori Mota e Carlos Augusto, dentro D'Alessandro e Balotelli.

74' Monza in avanti, rischia di subire le ripartenze  Bresciane.

72' Sostituzioni Brescia. Fuori Van De Looi e Martella, dentro Labojko e Mateju. E c'è anche il raddoppio della Salernitana.

70' Colpisce l'incrocio dei pali Davide Frattesi, su un pallone lasciatogli da Diaw su ottima posizione in area.

69' Gol del Brescia. A questo punto Monza ai play off. Jagiello tira dalla distanza e Ayè devia involontariamente. Brescia in vantaggio.

68' Da Pescara la notizia del gol della Salernitana su rigore.

65' Cambi nel Monza. Fuori Gytkjaer e Colpani, dentro Diaw e D'Errico.

64' Pairetto ostacola l'azione e scodella tra due calciatori per rimettere a posto le cose. Frattesi si arrabbia perché sostiene che era già in possesso del pallone

62' Tiro cross di Frattesi chen impegna Joronen. Deviazione in corner per il Monza.

60' Espulso Bellusci per fallo su Donnarumma. Monza in dieci.

59' Cambio Brescia. Fuori Ndoj, dentro Jagiello.

58' Bel colpo di tacco di Colpani che libera Frattesi. Ma ancora manca l'ultimo passaggio.

56' Sampirisi si libera in area tira di sinistro. Fuori dallo specchio della porta.

55' Ancora Di Gregorio costretto ad anticipare un bresciano dopo un tocco non perfetto di Bellusci.

54' Punizione Brescia dalla tre quarti,  quasi sulla linea del fallo laterale. Martella crossa, Di Gregorio esce in presa alta.

52' Dany Mota pasticcia sul pallone all'altezza del rigore. Ancora niente di fatto. Oggi al Monza manca il tocco vincente. Costruisce tanto, ma non segna.

51' Ancora un corner per il Brescia. Su cross di Martella con qualche apprensione la difesa sventa.

48' Ammonito Bellusci che commette fallo su Aye tentando di rimediare un pasticcio difensivo sul limite dell'area monzese. Il tiro di Martella respinto da Frattesi e Dany Mota.

47' Ottima azione del Monza.  Barberis per Colpani che apre a sinistra per Carlos Augusto. Sul suo cross Gytkjaer posizionato sul primo paloanticipato da Mangraviti.

46' Partiti in perfetta contemporaneità con gli altri campi, questa volta primo pallone al Monza. Nessun cambio nelle squadre.

Primo tempo vivace tra Monza e Brescia, per il momento il risultato a occhiali sembra giusto. Frattesi dolorante al ginocchio rientra negli spogliatoi con qualche istante di ritardo.

45' Finisce il primo tempo senza recupero. Squadre negli spogliatoi sullo 0 a 0.

44' Ammonito Ndoj per fallo su Frattesi impegnato in ripartenza.

43' Ancora un angolo procurato da  Karacic che fa carambolare la palla su Carlos Augusto. Sul cross di Martella la sfera sfugge per un attimo a Di Gregorio. Il n. 22 però si riappropria subito del pallone.

42' Corner per il Brescia con Bellusci che anticipa Bisoli. Nessun problema per la difesa.

40' Bellusci calcia dalla distanza, un bolide che colpisce la schiena di Gytkjaer e finisce sul fondo.

40' Punizione pericolosa dalla tre quarti per fallo di Pirola. Ndoj calcia lungo e male.

38' Bjarnason raccoglie un lungo cross di Van Der Looi e calcia alto.

36' Bjarnason lamenta una spinta in area di Sampirisi, ma per Pairetto è tutto regolare.

35' Bella partita fin'ora, il Monza protagonista di diverse belle giocate. Intanto il Pescara, all'Adriatico, fermato dal palo.

28' Bjarnason allarga per Donnarumma sulla sinistra e l'attaccante calcia dal limite, para Di Gregorio. Sul ribaltamento di fronte prima Gytkjaer viene anticipato in area, poi Sampirisi lascia a Colpani che calcia dopo essersi ben liberato. Cistana mura e risolve.

27' Frattesi è scatenato. Suo il cross dalla destra. Sul primo palo Gytkjaer sbaglia il tocco in porta. Palla sul fondo.

Colpani al tiro

25' Azione manovrata del Monza, alla fine tira Colpani dentro area dopo aver raccolto una respinta della difesa su tiro di Sampirisi.

22' Colpani serve Frattesi che da fuori area lascia partire un tiro centrale bloccato a terra da Joronen.

17' Sampirisi da posizione defilata sulla destra tenta il cross, che più che un cross è un tiro. A ribattere in corner è la schiena di Cistana. Sul calcio da fermo di Colpani prima Bettella tenta la rovesciata che viene murata, poi Pirola prova il tiro da fuori senza centrare il bersaglio. Ancora corner, questa volta il colpo di testa di Pirola termina alto.

 

La traversa di Frattesi

14' Clamorosa traversa Monza! Carlos Augusto mette in mezzo un pallone rasoterra per Frattesi il cui colpo non proprio perfetto di sinistro colpisce la traversa.

10' Colpani apre per Carlos Augusto sulla sinistra. Il cross del terzino è bello, Joronen anticipa Frattesi di un soffio. Lo stesso Frattesi protagonista di un'ottima azione poco prima.

7' Brescia ancora in avanti. La punizione di Ndoj dalla tre quarti deviata da Sampirisi in corner.

5' Le squadre giocano a viso aperto. Martella crossa per Donnarumma. Anche in questo caso colpo di testa alto.

3' Il Monza pareggia subito il conto dei corner. Colpani calcia sul primo palo, poi la difesa respinge. Sugli sviluppi dell'azione colpo di testa di Dany Mota che termina alto.

2' Primo corner per il Brescia. Il pallone calciato da Martella finisce tra le braccia di Di Gregorio.

1' Partiti, primo pallone al Brescia. Ultimi 90 minuti della regular season decisivi per la promozione diretta. Occhi sul terreno di gioco, ma orecchie  e attenzione anche a Pescara dove si gioca Pescara-Salernitata!

Modulo che vince non si cambia. Nella speranza di trovare la quinta vittoria di fila, Brocchi ripropone il 3-5-2. In difesa titolare Bettella  a causa dell'assenza di Paletta per affaticamento. All'U-Power Stadium si respira un bel clima!

L'accoglienza dei tifosi all'arrivo del Monza

 

 

 

Mister Brocchi: "Siamo stati bravi a sopportare il ruolo di favoriti per tutto il campionato"

 

Monza-Brescia in diretta, qui Monza

Tra i biancorossi c'è la giusta tensione, ma anche la serenità che le quattro vittorie consecutive (l'ultima contro il Cosenza) raccolte nelle ultime partite, hanno restituito all'ambiente. Ne è consapevole mister Brocchi che presentando l'ultima di campionato parla di un mix di felicità e arrabbiatura tra i suoi giocatori, ma anche della consapevolezza di aver fatto comunque un percorso importante, tale da aver portato la squadra a giocarsi la Serie A all'ultima partita. "Affrontiamo il Brescia, una squadra forte, appena rientrata nel gruppo dove doveva stare fin dalle prime giornate per la qualità dei suoi giocatori. Diciamo che come ultima partita poteva capitarci di meglio, invece dobbiamo affrontare al momento la squadra più ostica". Detto che di Brescia e del Brescia, dove ha allenato nel 2016-2017, ha ottimi ricordi (nonostante l'avventura in panchina non sia finita come si sperava), il mister ha poi invitato i suoi a non guardare a quanto avverrà a Pescara, ma a giocare la partita che, dati gli obiettivi degli avversari, si prospetta ostica. Infine, ha condannato quanto accaduto alla figlia dell'allenatore salernitano del Pescara, Grassadonia, aggredita da pseudo ultras della squadra campana a scopo intimidatorio nelle scorse ore, sotto casa: "Sono cose folli - ha detto Brocchi - Questa è ancora più grave di quello che è successo al figlio di Pirlo e anche ai miei figli". I convocati: Donati, Anastasio, Bellusci, Boateng, Barberis, Gytkjaer, D'Errico, Sommariva, Frattesi, Bettella, Scaglia, Barillà, Armellino, Di Gregorio, Scozzarella, Maric, Ricci, Colpani, Carlos Augusto, Sampirisi, Balotelli, Mota Carvalho, Rubbi, Diaw, D'Alessandro, Pirola. Indisponibili Lamanna e Paletta, quest'ultimo per affaticamento.

Qui Brescia

Mister Pep Clotet, nella conferenza stampa di presentazione, ha dichiarato di essere al momento molto felice della forza mentale della squadra e della concentrazione dei suoi giocatori. Come riportato dal sito ufficiale del Brescia Calcio: "andremo in campo determinati - ha detto - nessuno ha problemi fisici e credo che in questo gruppo tutti siano davvero importanti. Saranno fondamentali anche l’aspetto fisico e quello tattico. La situazione in cui ci troviamo va vissuta con orgoglio perché siamo ambiziosi e avere come eventuale premio i playoff è certamente bello. Mi piace che la squadra giochi in verticale, che pratichi un calcio di attacco e i giocatori l’hanno capito, ogni partita attaccano sempre meglio.  Giocheremo contro una grande squadra, ma anche loro sanno che non giocheranno contro un avversario facile. Sarà senza dubbio una partita bella e competitiva".

I numeri Monza-Brescia

Il Brescia è la squadra che il Monza ha affrontato più volte in Serie B (57): 16 le vittorie dei biancorossi, 19 i pareggi, 22 le sconfitte. I biancorossi hanno perso solo una delle ultime 12 sfide casalinghe in Serie B contro il Brescia. Completano il parziale cinque vittorie e sei pareggi, tra cui l’ultima gara giocata in casa nell’ottobre del 1999. Il Monza ha vinto le ultime quattro partite di campionato; solo una volta nella sua storia ha registrato almeno cinque successi di fila in Serie B: nel 1964. Le rondinelle dal canto loro hanno perso solamente due delle ultime 13 partite giocate di campionato (8 vinte, 3 pareggi), entrambe lontane dalle mura amiche.

Monza-Brescia in diretta, Terna arbitrale e quarto uomo

A dirigere Monza-Brescia, gara della 38esima e ultima giornata della Serie BKT 2020-21, in programma oggi, lunedì 10 maggio alle 14 all'U-Power Stadium, sarà Luca Pairetto di Nichelino (To). Assistenti designati Alessio Tolfo di Pordenone ed Emanuele Prenna di Molfetta (Ba). Quarto ufficiale Marco Piccinini di Forlì.

L'appuntamento con la storia (speriamo!) è su Primamonza.it dove Fabio Massimo Amoroso dalla tribuna stampa racconterà gli episodi salienti della partita. Di Giancarlo Favaro, invece, le foto da bordo campo. Vi aspettiamo!

 

 

Necrologie