Sport
Calcio - Serie B

Monza da depressione: sconfitti dall'Ascoli

I marchigiani si impongono 1-0, i biancorossi protestano per le decisioni dell'arbitro

Monza da depressione: sconfitti dall'Ascoli
Sport Monza, 10 Aprile 2021 ore 15:55

Il Monza perde ad Ascoli e chiude il ciclo di partite con le ultime tre della classifica raccogliendo la miseria di due punti. Un nuovo colpo per la panchina, già traballante, di Cristian Brocchi?

La partita

Si parte a ritmi lenti, con l'Ascoli che schiera giocatori di fantasia in attacco e il Monza che deve fare i conti con tantissime assenze: non ci sono, fra gli altri, Mota, Gytkjaer, Bellusci, Donati e Carlos Augusto. I biancorossi si fanno pericolosi con Frattesi, ma l'occasione più rilevante della prima frazione capita ai marchigiani: errore di Pirola, fuga di Dionisi, palla per Bidaoui il cui tiro da pochi passi viene deviato contro la traversa dalla gamba di Di Gregorio. Il Monza non riesce ad accelerare e il primo tempo si chiude senza altri sussulti, a parte l'infortunio di Maric. La ripresa è da subito più vivace, con la squadra di Cristian Brocchi che va anche a segno con Diaw, ma la rete è annullata per via di un contatto molto dubbio con un difensore dell'Ascoli. Ricci si fa pericoloso due volte (ma sarà il primo a essere sostituito nella ripresa...) e i brianzoli sfiorano il vantaggio: tuffo di testa di Frattesi e mezzo miracolo di Leali, che manda il pallone contro la traversa. Pochi istanti dopo è vantaggio Ascoli: traversone dalla sinistra, retroguardia monzese mal piazzata e destro al volo di Saric per l'1-0. Brocchi spedisce in campo Mario Balotelli (ammonito dopo pochi secondi dal suo ingresso), ma i biancorossi sembrano aver accusato il colpo, tanto che il tentativo di assalto finale non frutta neppure un tiro in porta (ma un intervento su Colpani nell'area marchigiana, proprio al 90esimo, lascia più di qualche dubbio). Nel giorno in cui il Lecce perde, il Monza fa lo stesso e resta a -6 dalla promozione diretta: con cinque partite da giocare, a questo punto, pare meglio guardarsi le spalle.

Il tabellino

ASCOLI - MONZA 1-0
Reti: 19' st Saric.
Ascoli (4-3-1-2): Leali; Pucino (37' st Cacciatore), Brosco, Avlonitis, Kragl (1′ st D’Orazio); Caligara (29' st Cangiano), Buchel (33' st Danzi), Saric; Sabiri; Dionisi, Bidaoui (29' st Eramo). A disp.  Sarr, Corbo, Quaranta, Mosti, Pinna, Simeri, Bajic. All. Sottil.
Monza (4-3-3):  Di Gregorio; Sampirisi, Scaglia, Pirola, Barillà (32' st Paletta); Frattesi, Barberis, Armellino (32' st D'Errico); Ricci (24' st Colpani), Maric (1′ st D’Alessandro), Diaw (24' st Balotelli). A disp. Sommariva, Rubbi, Bettella, Scozzarella, Signorile, Saio, Colferai. All. Brocchi.
Arbitro: Prontera di Bologna.
Note: espulso Pirola (M) al 47' st per doppia ammonizione. Ammoniti Sabiri (A), Brosco (A), Balotelli (M), Danzi (A).

Monza, la situazione

La classifica di serie B dopo le partite del primo pomeriggio di sabato: Empoli 62, Lecce 58, Salernitana 57, Monza 52, Venezia e Spal 50, Cittadella 46, Chievo 45, Brescia 44, Cremonese 42, Vicenza e Reggina 41, Pisa 40, Frosinone 39, Pordenone 37, Ascoli 34, Cosenza 32, Reggiana 31, Pescara 28, Entella 22. Nel prossimo turno il Monza tornerà in scena in casa: sabato prossimo all'U-Power Stadium arriva una Cremonese in decisa e costante risalita.

Sul Giornale di Monza e sul Giornale di Vimercate in edicola e disponibili on line da martedì 13 aprile ampio servizio dedicato al Monza, alla partita di Ascoli e alla situazione della squadra in vista delle ultime partite di campionato.

Necrologie