Sport

Monza-Perugia in diretta live: i biancorossi "tutto cuore" agguantano un punto all'ultimo respiro

Un gol di Ciurria a 40 secondi dalla fine regala il pareggio ai brianzoli

Monza-Perugia in diretta live: i biancorossi "tutto cuore" agguantano un punto all'ultimo respiro
Sport Monza, 16 Gennaio 2022 ore 12:45

Monza-Perugia la partita in diretta live. Dopo la debacle di Benevento (sconfitta per 3 a 1 che ha interrotto il filotto di dieci partite utili consecutive), il Monza era chiamato a riscattarsi davanti al proprio pubblico questo pomeriggio. Ne è uscita una gara dai due volti con i biancorossi timorosi e impacciati per oltre un'ora, nonostante il vantaggio maturato su rigore dopo i primi 45 minuti. Nella ripresa il Perugia ha prima pareggiato sempre dagli 11 metri, poi è passato in vantaggio con un bel gol su azione.  Solo nel finale è uscito il cuore dei padroni di casa che hanno dato vita a una reazione veemente culminata nella rete del pareggio firmata da Ciurria a 40 secondi dalla fine. L'imbattibilità casalinga, perlomeno, è mantenuta.

 

Monza-Perugia in diretta live, la cronaca

MONZA-PERUGIA 2-2

MONZA (3-5-2): Di Gregorio, Donati (65' Bettella), Marrone, Caldirola, Pedro Pereira (83' Sampirisi), Molina (65' Favilli), Barberis, Valoti (83' Ciurria), Carlos Augusto, Ramirez (53' Colpani), Mota Carvalho (a disp. Sommariva, Gytkjaer, Barillà, Siatounis, Antov, Paletta, Vignato) All. Stroppa

PERUGIA (3-5-1-1): Chichizola; Sgarbi, Angella (56' Curado), Dell'Orco; Segre, Burrai, Santoro (56' Matos), Ferrarini (76' Falzerano), Lisi;  Kouan; De Luca (83' Rosi) (a disp. Megyeri, Righetti, Gyabuaa, Carretta, Murano, Ghion, Vanbaleghem, Zanandrea) all. Alvini

MARCATORE: 45' Valoti (M) su rigore, 64' De Luca (P), 75' Kouan (P), 90'+5' Ciurria (M)

AMMONITI: Santoro (P), Angella (P), Burrai (P)

 

90'+6' Fischio finale, il Monza agguanta un punto all'ultimo respiro!

3 foto Sfoglia la gallery

90'+5' Il Monza la raddrizza al 95esimo con un tocco di testa di Ciurria con il pallone che sorvola Chichizola e si adagia in rete!

90'+4' Batti e ribatti in area sul quale Favilli e Dany Mota mancano il tocco vincente.

90' Sei minuti di recupero.

90' Ancora un'occasione sprecata! Bel traversone dalla destra di Sampirisi, arriva sul pallone Dany Mota che calcia sul fondo.

88' Bel cross di Ciurria dalla destra per Favilli che colpisce il pallone di testa. Chichizola para un'altra volta, ma Favilli è parso in controtempo.

83' Il Perugia sostituisce De Luca con Rosi

83' Cambi nel Monza. Fuori Pereira, dentro Sampirisi. Fuori Valoti dentro Ciurria.

Valoti si divora il pareggio

77' Valoti a un metro dalla linea di porta devia di testa a colpo sicuro, ma Chichizola risponde da par suo!

1 foto Sfoglia la gallery

76' Cambio nel Perugia. Fuori Ferrarini, dentro Falzerano.

75' Il Perugia raddoppia. Grande lavoro di Matos nella parte destra dell'area. Il suo cross è raccolto da Kouan tutto solo  che insacca con facilità.

73' Destro di Carlos Augusto dal limite, anche in questo caso alto sulla traversa.

71' Ammonito Burrai per fallo su Mota.

69'  Ora il Monza in avanti. Sugli sviluppi di un corner Dany Mota colpisce in rovesciata. Tentativo spettacolare, ma pallone alto di poco.

65' Doppio cambio nel Monza. Fuori Molina dentro Favilli, fuori Donati dentro Bettella.

Il rigore di De Luca

64' Tira e pareggia De Luca. Di Gregorio intuisce ma non ci arriva.

63' Il Var richiama Abbattista. Ammonizione tolta, Marrone non ammonito, rigore per il fallo del  biancorosso su Matos al Perugia.

59' Matos cade a terra in area monzese in seguito a un intervento di Marrone, l'arbitro lo ammonisce per simulazione, ma intanto il giocatore umbro resta a terra ed entrano i soccorsi.

56' Doppio cambio nel Grifo. Fuori Santoro e Angella, dentro Matos e Curado.

55' Fallo su Carlos Augusto a metà campo.

53' Cambio nel Monza. Fuori Ramirez, applaudito, dentro Colpani.

51' Incursione in area del Perugia con Kouan e De Luca. Sfera sul fondo.

49' Ancora Perugia pericoloso con Sgarbi e Kouan in area monzese, ma Di Gregorio sventa con freddezza e mestiere.

47' Errore in disempegno di Caldirola, il pallone finisce a Segre che si invola verso la porta, il suo diagonale è deviato in corner con bravura da Di Gregorio.

46' Si ricomincia, batte il Perugia. Nessun cambio nelle due formazioni.

Il Monza termina il primo tempo in vantaggio, ma il Perugia può recriminare non tanto per il rigore che lo condanna, quanto per il bel gioco sciorinato per gran parte della partita. Per la cronaca il penalty nasce da un fallo di Angella su Dany Mota di pochi centimetri dentro l'area, la realizzazione di Mattia Valoti è perfetta.

45'+3' Finisce il primo tempo, Monza 1, Perugia 0.

47' Punizione dalla tre quarti ancora per il Monza. Tira Barberis, salta Ramirez poi il Monza resta in attacco, ma alla fine lo stesso nuovo acquisto biancorosso commette fallo.

45' Tre minuti di recupero.

Mattia Valoti realizza il rigore del vantaggio

42' Rigore per il Monza e ammonizione per il giocatore umbro che ha commesso il fallo. Dany Mota punta Angella  sulla sinistra, entra in area e il difensore lo atterra. Tre minuti di verifica da parte del VAR per stabilire la posizione esatta del fallo, quindi la decisione finale: penalty! Sul pallone Valoti, sfera a destra e Chichizola a sinistra, 1 a 0!

38' Tiro di Valoti da fuori area alto sulla traversa della porta umbra.

37' Ammonito Santoro per fallo in attacco ai danni di Donati.

30' Ancora Perugia. Kouan in diagonale serve un bel pallone per De Luca. La difesa biancorossa sventa. Poco dopo sempre Kouan riceve il pallone da Segre al limite dell'area e tira un bolide che finisce la sua corsa alto sulla traversa.

Stroppa si sgola per dare indicazioni ai suoi

29' Tiro centrale di Santoro, para senza problemi Di Gregorio.

27' Presunta trattenuta in area ai danni di Valoti. Il var non interviene.

23' Ancora Kouan protagonista. Scende sempre sulla destra, mette in mezzo il pallone, Marrone devia in corner. Al Monza manca qualcosa.

22' Subito dopo bel diagonale da fuori area di Kouan che finisce fuori di poco. Il Perugia lentamente prende fiducia.

21'  Punizione a 5 metri dalla linea di fondo sull'out di destra per il Perugia. Fallo di Marrone su Segre. La difesa respinge la sfera fuori dall'area dove si presenta Ferrarini che tira al volo, ma alto.

19' Intervento deciso e falloso di De Luca su Donati. Anche adesso nessun provvedimento disciplinare da parte di Abbattista.

15' Kouan apre per Lisi sulla sinistra, il giocatore umbro serve Burrai il cui tiro è deviato da Molina. Pallone a Di Gregorio e si riparte.

14' Colpo di Segre a Valoti a metà campo. Ad avere la peggio è il monzese che resta a terra per qualche minuto.

11' Dell'Orco cerca Lisi che s'inoltra in area monzese alzando un cross. Sponda di De Luca di testa dal fondo per Santoro, ma Di Gregorio fa sua la sfera.

10' Primo brivido per il Perugia. Palla regalata da un difensore a Dany Mota che si invola in area sulla parte destra. Il suo traversone è intercettato da Burrai che spedisce la sfera in corner sfiorando il suo palo.

7' Ripetuti falli su Mota Carvalho in questi primi minuti, ma nessun provvedimento disciplinare per Angella.

5'  Primo corner per il Monza. Dalla bandierina Barberis che tocca corto per un compagno riprende il pallone e crossa in mezzo. Chichizola arraffa il pallone, sporcato da Dany Mota, in tuffo.

2' Prima incursione del Perugia. Rimessa di Ferrarini che raccoglie la palla su rimpallo e crossa in area. Di Gregorio fa sua la sfera.

1' Partiti. Monza con la livrea biancorossa, Perugia in maglia blu.

Squadre  ancora negli spogliatoi, entra ora la terna arbitrale.

Buon pomeriggio dall'U-Power Stadium, squadre in campo per il riscaldamento. Nel Monza giuocheranno dal primo minuto i nuovi innesti Ramirez e Molina. Confermata la difesa di giovedì, a Benevento.

 

3 foto Sfoglia la gallery

Le voci dagli spogliatoi

Stroppa: "Era importante ritrovare quel ritmo e la fame nervosa che avevamo di prima di Natale. Oggi qualche giocatore era sottotono, non vincevamo i duelli, ma siamo andati in vantaggio nonostante questo. Forse, qe qui  faccio una battuta,  dovevamo andare in svantaggio prima. A memoria non ricordo dieci minuti con una reazione tanto veemente come quella finale. Sono comunque d'accordo con chi dice che la prestazione nel complesso non è stata positiva. Oggi siamo tornati un pochino indietro per un'ora di gioco, poi si è acceso qualcosa. Abbiamo preso lo schiaffo e abbiamo reagito buttando in campo tutto quello che avevamo. Dany Mota dà una sensazione di strapotere ma ha dei limiti che si evidenziano di tanto in tanto, per i quali la squadra non riesce a giocare con tranquillità. Abbiamo comunque anche altri elementi che non giocano come prima di Natale".

Alvini: "Nonostante sia arrivato all'ultimo minuto il loro pareggio alla fine è giusto perché avevano avuto un paio di occasioni per pareggiare. Logico che dopo questa prestazione prendere gol all'ultimo minuto ti provoca rammarico, ma non c'è da colpevolizzare nessuno: chi fa calcio sa che queste cose capitano".

Ciurria (autore del gol del pareggio biancorosso): "Sono contento di aver segnato, quando il mister mi chiama cerco sempre di dare tutto. Ora siamo un po' sotto condizione e non cerchiamo alibi, solo con il lavoro torneremo quelli di prima. C'è poi da dare merito al Perugia che ha giocato molto bene, mentre per quanto ci riguarda da martedì dobbiamo prepararci per la prossima importante sfida contro la Reggina".

Qui Monza

La sconfitta di Benevento brucia a mister Stroppa che ancora non riesce a capacitarsi di quanto successo giovedì sera. In ogni caso oggi i biancorossi hanno subito la possibilità di voltare pagina contro gli umbri che navigano esattamente a metà classifica, in decima posizione. "Sono sicuro che quanto successo in terra campana è un episodio, ora dobbiamo riportare le cose nei binari giusti riprendendo il percorso degli ultimi due mesi e mezzo - ha detto in conferenza stampa - Nonostante Benevento, penso che siamo arrivati a un ottimo livello di identità mentale, fisica, tecnica e tattica. Dobbiamo ripartire da lì, sono pienamente soddisfatto di quanto raccolto fin'ora e sono convito che i giocatori siano all'altezza della maglia, ora dobbiamo solo riprendere con più rabbia. Il Perugia gioca a tutto campo e in trasferta è temibile perché accetta l'uomo contro uomo; non è una squadra speculare e sparagnina, ma cerca la superiorità numerica anche con i difensori. E' una partita difficile, contro un avversario che ha le armi per mettere in difficoltà chiunque. Favilli mi è piaciuto come tutti subentrati; lo stesso nuovo arrivato Molina è nei miei pensieri". Il mister evita di parlare del mercato, ma aggiunge: "Se dovessi perdere Mota Carvalho adesso? Senza dubbio per me sarebbe una sorpresa". Infine, un cenno al covid: "Sicuramente ci ha fatto perdere il ritmo, ma anche di questo argomento preferisco non parlare". Per quanto riguarda i convocati, i biancorossi ritrovano sia Mota che Gytkjaer, ma perdono Mazzitelli e D'Alessandro per squalifica dopo le espulsioni di giovedì. Le loro defezioni si affiancano a quelle di Machin (impegnato in Coppa d'Africa), Brescianini, Pirola e Scozzarella. La novità è rappresentata da Barillà al rientro dopo l'infortunio.

Mister Giovanni Stroppa

Qui Perugia

Sono 25 i convocati di mister Alvini e tra questi c'è un giocatore che si ricorderà per sempre della trasferta in Brianza. E' Flavio Sulejmani che farà parte della comitiva pur avendo solo 15 anni. Del resto il mister degli umbri è chiamato a far di necessità virtù, non potendo utilizzare (convocati solo per onor di firma) Mirko Carretta e Marcello Falzerano e disponendo di un Matos a mezzo servizio avendo svolto solo due sedute d'allenamento. I 25 giocatori che ha portato in Brianza sono i seguenti:  Moro, Chichizola, Megyeri. Rosi, Righetti, Angella, Dell’Orco, Curado, Zanandrea, Sgarbi. Gyabuaa, Segre, Burrai, Ghion, Vanbaleghem, Falzerano, Santoro, Kouan, Ferrarini, Lisi. Carretta, De Luca, Matos, Murano, Sulejmani.

Terna arbitrale

Sarà Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta a dirigere Monza-Perugia, gara valida per la 19esima giornata di Campionato Lega Serie BKT. A coadiuvarlo gli assistenti Marcello Rossi di Novara e Mario Vigile di Cosenza. Quarto ufficiale sarà Luca Cherchi della sezione di Carbonia. Al Var Paolo Mazzoleni di Bergamo, AVAR Gianluca Sechi di Sassari.

I numeri della sfida

Il Monza ha vinto le ultime sei partite di campionato all’U-Power Stadium; in Serie B, soltanto una volta i brianzoli hanno registrato sette successi casalinghi di fila, tra gennaio e aprile del 1979. Contro il Grifo i biancorossi hanno perso 13 delle 22 sfide in Serie B: tra le squadre affrontate più di 10 volte nel torneo cadetto, soltanto contro il Genoa i brianzoli hanno registrato una percentuale di sconfitte più alta (60%). Il Perugia ha vinto otto delle ultime 11 sfide contro il Monza in Serie B, mantenendo sei volte la porta inviolata nel periodo, incluso l’ultimo confronto, nel giugno 1998 (2-0 per i Grifoni). Infine, le sei vittorie del Monza contro il Perugia in Serie B sono tutte arrivate in gare casalinghe. Per altre curiosità e statistiche cliccate qui.

Monza-Perugia in diretta live su Primamonza

Come sempre Fabio Massimo Amoroso dalla tribuna stampa e Giancarlo Favaro con le sue foto da bordo campo vi racconteranno la sfida in diretta su primamonza.it. Buon divertimento!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie