Menu
Cerca
Il Giudice sportivo

Multa al Seregno Calcio per i danni all’auto dell’arbitro

Ammenda di 400 euro per il vandalismo contro la vettura di un assistente arbitrale parcheggiata all'interno dello stadio, in occasione della partita Seregno-Fanfulla nel campionato di serie D

Multa al Seregno Calcio per i danni all’auto dell’arbitro
Sport Seregnese, 10 Marzo 2021 ore 17:08

Multa al Seregno Calcio di quattrocento euro per i danni all’auto di un assistente arbitrale della partita giocata domenica scorsa dagli azzurri contro il Fanfulla allo stadio Ferruccio, valevole per il campionato di serie D. Lo ha deciso il giudice sportivo.

Multa al Seregno Calcio per i danni all’auto dell’arbitro

Quattrocento euro di multa a carico del Seregno Calcio per i danni arrecati all’autovettura di un assistente arbitrale della partita disputata dal Seregno contro il Fanfulla, “le cui chiavi erano state date in custodia ad un dirigente della società”. Lo ha deciso il Giudice sportivo di serie D dopo la partita della scorsa domenica pomeriggio allo stadio Ferruccio. “Si fa obbligo di risarcire i danni se richiesti e documentati”, si legge nel provvedimento del Giudice sportivo.

La vettura era all’interno dello stadio

La vettura era stata danneggiata con uno sfregio sulla parte bassa della fiancata, probabilmente con un oggetto appuntito o una chiave. Era parcheggiata all’interno dell’impianto sportivo, vicino allo spogliatoio della squadra ospite, in un’area accessibile soltanto a tesserati e addetti ai lavori. Domenica era stata danneggiata da una mano ignota anche la vettura di Filip Mihaljevic, attaccante croato dei brianzoli, che era in sosta all’esterno dello stadio Ferruccio.

Una giornata di squalifica per il mister del Fanfulla

Nella giornata odierna, mercoledì 10 marzo, il Giudice sportivo di serie D ha decretato anche una giornata di squalifica all’allenatore del Fanfulla, Andrea Ciceri, per “la presenza indebita sul terreno di gioco malgrado fosse sottoposto a provvedimento disciplinare”. Il derby lombardo Seregno – Fanfulla era stato accompagnata da tensioni e polemiche.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli