A Tokyo

Olimpiadi, le azzurre della pallavolo partono alla grande

L'Italia di Danesi e Orro ha avuto ragione in tre set della Russia

Olimpiadi, le azzurre della pallavolo partono alla grande
Sport Monza, 25 Luglio 2021 ore 04:43

Le Olimpiadi della pallavolo azzurra femminile iniziano con una vittoria schiacciante.

Grande partita

L'Italia ha infatti chiuso in tre set la partita con le rappresentanti del Comitato olimpico russo (per motivi giuridico-sportiva la Russia non può esporre la sua bandiera ai Giochi di Tokyo). Una partenza perfetta per il gruppo azzurro, di cui fanno parte le giocatrici di casa Vero Volley Monza - Alessia Orro e Anna Danesi. Quest'ultima, centrale bresciana, è partita titolare e ha dato un contributo importante nella brillante prova corale con cui le azzurre hanno debuttato nelle Olimpiadi di Tokyo. Orro, invece, ha calcato il campo solo nel finale di terzo set, al posto della collega di ruolo Ofelia Malinov.

Olimpiadi da protagoniste

L'Italia di Orro e Danesi è una delle Nazionali meglio accreditate per un posto sul podio a queste Olimpiadi e la facilità con cui le ragazze allenate da Davide Mazzanti hanno avuto ragione della Russia ne è ulteriore prova (23-25, 19-25, 14-25 i parziali). Partita perfetta, quelle delle italiane, che hanno avuto un gran contributo da Elena Pietrini prima dell'entrata in scena della stella Paola Egonu, a tratti devastante. Il prossimo impegno delle azzurre è ora previsto per martedì, quando la sfida sarà con la Turchia (le altre formazioni del girone di prima fase sono Cina, Stati Uniti e Argentina).

Domenica intensa

Per gli atleti azzurri di matrice brianzola è una giornata campale. La ginnasta villasantese Martina Maggio sta affrontando le prove di qualificazione, valide sia per la gara a squadre che per quelle individuale, mentre la schermidrice Arianna Errigo è in lizza nella prova individuale di fioretto con ambizioni da podio.

Necrologie