Menu
Cerca
Monza

Prima visita al Monzello per Silvio Berlusconi

Arrivato intorno alle 17 ha incontrato i ragazzi negli spogliatoi. Venticinque minuti di discorso e poi le parole sulla riqualificazione della struttura.

Prima visita al Monzello per Silvio Berlusconi
Sport Monza, 19 Febbraio 2021 ore 20:58

Dopo la tappa ieri allo stadio di Monza in occasione della presentazione dello spot dello sponsor della squadra, oggi Silvio Berlusconi si è presentato al Monzello, dove si allenano i biancorossi a cui ha parlato per circa 25 minuti.

Prima visita al Monzello per Silvio Berlusconi

Berlusconi è arrivato intorno alle 17 quando la squadra di mister Brocchi aveva terminato l'allenamento e ha incontrato i ragazzi negli spogliatoi alla presenza del Direttore Sportivo Antonelli e del Direttore Operativo Daniela Gozzi.

I complimenti e i consigli

Per primi sono arrivati ovviamente i complimenti: il patron del Monza si è detto soddisfatto dei ragazzi e del gioco sul campo affermando che, se non ci fosse stato il Covid, sicuramente la squadra avrebbe dei punti in più. Ma c'è stato spazio anche per i consigli tattici e di strategia nella gestione della palla e delle partite.

"Monzello, ora funzionale agli allenamenti della prima squadra e dei giovani"

Berlusconi, dopo l'incontro con i ragazzi della squadra, ha concluso la visita al Monzello; prima di andarsene però ha voluto riservare parole di soddisfazione per i lavori appena completati nella struttura, ora adatta non solo all'allenamento della prima squadra ma anche a quello dei giovani. "Manca solo una cosa - ha detto Berlusconi - manca il verde. Abbiamo deciso di recintare Monzello e tutti i campi da gioco con delle cortine di cedri deodara". Gli alberi andranno così a far da cornice al centro di allenamento dei biancorossi.

Qui le parole di Berlusconi

Necrologie