Renate-Giana da brividi: la decide Anghileri nel finale

Calcio serie C - I brianzoli regolano i gorgonzolesi e restano nelle zone alte della classifica

Renate-Giana da brividi: la decide Anghileri nel finale
Caratese, 22 Gennaio 2020 ore 21:09

È capitan Marco Anghileri a decidere Renate-Giana Erminio. Il recupero della giornata saltata inizialmente per lo sciopero della Lega Pro ha detto bene ai brianzoli, impostisi per 2-1 a Meda.

Tante emozioni

In avvio è subito Renate, che passa in vantaggio con Lorenzo Sorrentino sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La squadra di Aimo Diana, che si è ritrovata di fronte il fresco ex Dario Teso, da poco arrivato alla Giana, poi controlla la situazione, mentre gli ospiti perdono Montesano per infortunio. Fino all’intervallo capita poco, poi è un crescendo di emozioni. La Giana fa entrare Perna, che si fa subito pericoloso, ma sono i brianzoli di casa a sfiorare in più di un’occasione il raddoppio. Al 37esimo della ripresa, poi, il pareggio ospite: ci prova Mutton, ma è la deviazione di Matthias Solerio a valere l’1-1. Il finale è a dir poco caotico: una pennellata a giro di Anghileri supera Leoni e riporta in vantaggio il Renate al 44esimo. Ma Renate-Giana non vuole saperne di finire: prima Perna fallisce una comoda opportunità per il 2-2 e poco dopo è Satalino a risultare decisivo su Mutton.

Il tabellino

RENATE–GIANA ERMINIO 2-1
RETI: 9′ Sorrentino (R), 37′ st Solerio (G), 44′ st Anghileri (R)
RENATE (3-4-2-1): Satalino; Baniya, Damonte, Possenti; Guglielmotti, Ranieri, Kabashi (19′ st Scaccabarozzi), Pizzul (1′ st Anghileri); Galuppini, Grbac (1′ st Rada), Sorrentino (19′ st Plescia). A disp. Stucchi, Magli, Confalonieri, Marchetti, De Sena. All. Adamo (Diana squalificato).
GIANA (4-3-1-2): Leoni; Madonna, Teso, Montesano (15′ Pirola), Solerio; Piccoli (1′ st Perna), Dalla Bona, Capano (25′ st Pinto); Greselin (35′ st Mutton); Manconi, Cortesi (25′ st Corti). A disp. Marenco, Duguet, Maltese, Fumagalli, Zulli, Sosio, Bellazzini. All. Albè.
ARBITRO: Donda di Gradisca d’Isonzo.
NOTE:  ammoniti Satalino (R), Solerio (G). Calci d’angolo: 5-3 Renate. Recuperi 1′+ 4′. Spettatori 150 circa.

La situazione nel girone

In attesa del finale delle due partite della sera (fra cui Monza-Pro Patria), la classifica del girone A di serie C: Monza 50, Pontedera 40, Renate 39, Carrarese e Siena 35, Novara 33, Albinoleffe e Alessandria 32, Juventus U23, Pistoiese, Arezzo e Como 28, Pro Patria 27, Pro Vercelli 25, Lecco 24, Pianese 21, Pergolettese 20, Gozzano 19, Olbia e Giana Erminio 14. Il campionato riprenderà nel fine settimana: il Renate andrà al Sinigaglia di Como, mentre la Giana affronterà in casa il Gozzano.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve