Menu
Cerca
Calcio - Serie C

Renate, l'avventura playoff inizia bene

La sfida di andata del primo turno nazionale con il Matelica si chiude con un pareggio

Renate, l'avventura playoff inizia bene
Sport Caratese, 23 Maggio 2021 ore 20:58

Il Renate inizia il suo cammino nei playoff di serie C con un pareggio prezioso.

La partita

I brianzoli erano ospiti del Matelica, squadra rivelazione di questa stagione (nel turno precedente ha eliminato il Cesena) che però si presenta all'impegno scossa dal Covid (8 contagiati nel gruppo squadra, fra cui l'allenatore Colavitto). Dopo i tamponi della domenica mattina si gioca comunque: il primo tempo della gara corre via senza particolari sussulti - a parte un paio di interventi di rilievo del portiere nerazzurro Gemello -  e la sfida riparte nella ripresa sullo 0-0. Il Renate è più propositivo è si fa pericoloso dalle parti di Martorel, senza però trovare la via del gol. Gol che invece trovano i marchigiani: è Mbaye a sfruttare un'uscita non impeccabile di Gemello. La sconfitta metterebbe i nerazzurri in difficoltà in vista del ritorno, ma pochi minuti dopo è Jacopo Silva a rimettere in equilibrio la situazione, deviando una punizione di Kabashi.

Il tabellino

MATELICA-RENATE 1-1
RETI: 35’ st Mbaye (M), 41’ st Silva (R).
MATELICA (4-3-3): Martorel; Fracassini, Tofanari, De Santis, Di Renzo (28’ st Maurizii); Calcagni (28’ st Alberti), Pizzutelli (28’ st Mbaye), Bordo (28’ st Zigrossi); Volpicelli, Balestrero, Moretti. A disp. Minerva, Barbarossa, Santamarianova, Seminara, Ruani. All. Virgili (Colavitto assente).
RENATE (3-5-2): Gemello; Silva, Damonte, Possenti; Guglielmotti, Kabashi, Ranieri (44’ st Vicente), Rada (38’ st Lakti), Anghileri; Galuppini (24’ st Nocciolini), Maistrello. A disp. Bagheria, Giovinco, Langella, Santovito, Magli, Burgio. All. Diana.
ARBITRO: Moriconi di Roma 2 (Piazzini e Ceolin; Fiero).
NOTE: ammoniti Bordo (M), Possenti, Damonte e Ranieri (R). Angoli 8-4 Renate, recuperi 0’+4’. Gara giocata a porte chiuse.

Renate, lo scenario

La partita di ritorno fra Renate e Matelica è prevista per mercoledì, a Meda (inizio alle 17.30). Alla squadra allenata da Aimo Diana, già protagonista di una stagione da applausi, basterà vincere o pareggiare - con qualsiasi punteggio, non sono previsti supplementari e rigori - per passare il primo turno, cosa mai successa nelle cinque partecipazioni precedenti ai playoff delle Pantere.

Sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line nella versione sfogliabile da martedì 25 maggio ampio servizio dedicato alla partita del Renate e ai playoff di serie C, oltre che ai campionati di D in cui militano Folgore Caratese e Vis Nova Giussano.

Necrologie