Sport
Calcio- Serie C

Renate sempre più fantastico: sconfitta anche la Triestina

Il decimo gol stagionale di Galuppini e il guizzo di Maistrello valgono un nuovo successo

Renate sempre più fantastico: sconfitta anche la Triestina
Sport Caratese, 24 Ottobre 2021 ore 19:36

Due gol nel primo quarto d'ora e il Renate si disfa anche della Triestina.

La partita

Il Renate comincia a mille all'ora e dopo 8 minuti le Pantere sono già in vantaggio. Ancora a bersaglio Francesco Galuppini, enorme protagonista dei recenti successi della squadra brianzola. Altri sei giri d'orologio e arriva anche il raddoppio, siglato da Tommy Maistrello. Roberto Cevoli perde Morachioli per infortunio, ma l'assetto del Renate non peggiora e il primo tempo si chiude sul 2-0 per i padroni di casa. Nella ripresa il tecnico della Triestina, Christian Bucchi, dà fondo alla propria panchina, ma quel che arriva per gli alabardati è solo la rete dimezza-distanze di Ligi, a una decina di minuti dal termine. I brianzoli riescono a gestire la situazione, andando a conquistare la settima vittoria nelle ultime 9 partite giocate. In attesa della partita di lunedì sera del Padova,  il Renate è così secondo in classifica, a un punto dal SudTirol e alla stessa quota proprio del Padova.

Il tabellino

RENATE-TRIESTINA 2-1 
Reti: 8' Galuppini (R), 14' Maistrello (R), 34' st Ligi (T).
Renate: (4-3-1-2) Drago, Anghileri, Silva, Possenti, Ermacora, Baldassin, Ranieri (26' st Esposito G.), Celeghin (41' st Marano); Galuppini (24' Chakir, 26' st Tedeschi); Morachioli, Maistrello (41' st Sala). A disp. Albertoni, Moleri, Costanzo, Ferrini, Merletti, Rossetti,Sarli. All. Cevoli.
Triestina: (3-5-2) Martinez, Baldi (1' st Gomez), Negro, Ligi; Rapisarda, Crimi (42' st Paulo), Giorico, Galazzi, Iotti (1' st Sarno); Litteri (18' st Procaccio), De Luca. A disp. Offredi, Gianno, Giorno, Natalucci, Patrick. All. Bucchi.
Arbitro: Leone di Barletta.
Note: ammoniti Possenti, Drago, Ranieri, Ligi, Crimi (R).

Renate, la situazione

La classifica del girone A di serie C: Sudtirol 24, Padova e Renate 23, Feralpi Salò 20, Pro Vercelli 19, Albinoleffe 17, Lecco 16, Triestina 15, Juventus U23 14, Pro Patria 13, Virtus Verona, Trento e Seregno 12, Fiorenzuola, Legnago, Pergolettese 11, Giana 10, Piacenza e Mantova 9, Pro Sesto 8 (Padova-Feralpi Salò si gioca lunedì sera). Il Renate tornerà in campo domenica prossima al Città di Meda contro la Legnago Salus, squadra allenata dall'ex tecnico delle Pantere Giovanni Colella.

Sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line nella versione sfogliabile da martedì 26 ottobre ampio spazio dedicato al Renate, alle tre partite giocate nell'arco di questa settimana e a tutto il calcio dilettantistico, dalla serie D fino alla Seconda categoria.

Necrologie