Menu
Cerca
Calcio

Serie B, c'è un esposto: "Salernitana avvantaggiata, campionato irregolare"

I campani, rivali del Monza nella corsa alla A, hanno vinto a tavolino la partita con la Reggiana, che protesta

Serie B, c'è un esposto: "Salernitana avvantaggiata, campionato irregolare"
Sport Monza, 07 Maggio 2021 ore 21:12

La volata finale del campionato di serie B fra Salernitana e Monza si arricchisce di un colpo di scena.

Serie B, finale da brividi

Alla vigilia dell'ultima giornata di serie B la Salernitana occupa il secondo posto in classifica, l'ultimo valido per la promozione diretta. A due punti di distanza c'è il Monza, che con un super finale di campionato (compreso il successo nella recente sfida con i campani) ha saputo tornare in corsa per il salto in serie A senza passare dai playoff. Ma sulla graduatoria pesa una partita, quella vinta a tavolino con la Reggiana nell'ormai lontano mese di novembre. All'epoca gli emiliani non avevano la possibilità di presentarsi alla partita a causa di 23 positivi al Covid-19 nel gruppo squadra. La Procura federale della Figc, però, inflisse comunque il 3-0 ai reggiani, cosa che "regalò" tre punti alla Salernitana. 3 punti che ora possono valere la serie A.

L'esposto della Reggiana

Gli emiliani, a seguito dei risultati della penultima di campionato, sono matematicamente retrocessi in serie C. Il presidente Carmine Salerno (sì, si chiama proprio così...) dopo la partita con la Spal (persa 1-2) ha chiesto scusa ai tifosi ma poi ha sottolineato: "Abbiamo fatto un esposto alla Lega B e alla Figc perché secondo noi il campionato non è stato regolare - le parole riportate da tuttomercatoweb -  Non servirà a niente e lo sappiamo, ma crediamo in questo. Non abbiamo detto nulla prima della partita con la Spal per non creare alibi. Se siamo retrocessi è per altri motivi, ma senza dubbio ci sono state delle irregolarità in questa stagione. La cosa inaccettabile è che noi siamo stati trattati in maniera diversa da tutte le altre società colpite dal Covid. L’Empoli ha visto le gare rinviate e addirittura quando è toccato al Pescara è stato sospeso l’intero campionato. Ripeto, non cerchiamo alibi, abbiamo sete di giustizia".

La situazione

La classifica della serie B prima dell'ultima giornata: Empoli 70, Salernitana 66, Monza 64, Lecce 62, Venezia 58, Cittadella 56, Chievo, Brescia e Spal 53, Reggina 50, Cremonese 48, Frosinone 47, Pisa e Vicenza 45, Ascoli 44, Pordenone 42, Cosenza 35, Reggiana 34, Pescara 32, Entella 23. Lunedì la resa dei conti per la seconda promozione in serie A: il Monza ospiterà il Brescia, a caccia di punti per entrare nei playoff, mentre la Salernitana andrà a far visita al Pescara, che con i risultati di oggi è già matematicamente retrocesso in C. In caso di arrivo a pari punti a quota 67 (vittoria del Monza e pari della Salernitana, salirebbero i biancorossi).

Necrologie