Sport
Calcio serale

Torneo di Velate: chiusura con il botto per la 50esima edizione

Grande successo per il mitico Trofeo dedicato alla memoria di Giuseppe Bonfanti: nella finalissima disputata in oratorio hanno trionfato i "Sandrinos" di Monza

Torneo di Velate: chiusura con il botto per la 50esima edizione
Sport Vimercatese, 08 Luglio 2022 ore 09:17

Chiude con il botto la 50esima edizione del Torneo serale di Velate. La grande classica brianzola del calcio a 7 è stata vinta dai "Sandrinos" di Monza che in finale hanno sconfitto i "Studio Brambilla e Bellosi" di Ronco Briantino.

Torneo di Velate: chiusura con il botto per la 50esima edizione

Tribune stracolme e il tifo delle grandi occasioni hanno fatto da cornice all'ultimo atto della manifestazione calcistica intitolata alla memoria di Giuseppe Bonfanti e giunta quest'anno alla 50esima edizione, la prima disputata sul nuovissimo campo sintetico dell'oratorio di Velate.  Una finale molto combattuta quella andata in scena gioveì sera, che alla fine ha visto prevalere i "Sandrinos" di Monza per 2 a 1 contro i mai domi ronchesi dello "Studio Brambilla e Bellosi". Decisivo ai fini del risultato, un calcio di rigore fischiato dall'arbitro nel corso del primo tempo.

Tutti i premi dell'edizione numero 50

Nella finalina valida per il terzo posto, invece, l'hanno spuntata i giovani della "Tao Ambiente", che con un 4a0 senza appello hanno annichilito i biancoblu della "Macelleria Cogliati - Bar Platz", pluripremiati veterani del Torneo nonché campioni in carica uscenti del 2019. Per quanto riguarda i riconoscimenti individuali, come miglior portiere è stato premiato Simone Rossi ("Tao Ambiente"); miglior goleador Bernardo Delle Fave ("Sandrinos"); miglior giocatore Andrea Verderio ("Studio Brambilla e Bellosi"). I giocatori sono stati premiati dal sindaco Lisa Mandelli, presente insieme a tutta la sua Amministrazione.

Uno straordinario successo

A certificare lo straordinario successo della manifestazione è stata la risposta del pubblico, mai così presente come quest'anno sulle gradinate dell'oratorio Don Bosco di Velate. Dopo due anni di stop c'era infatti grande voglia di riprendere in mano una delle più sentite tradizioni del panorama sportivo brianzolo e gli organizzatori, capitanati come sempre dal presidente dell'Us Velate, Flavio Maggiolini, non si sono lasciati sfuggire questa grande occasione di riportare il grande calcio in paese.

"Grazie a tutti per la partecipazione - le parole del presidente - Grazie alle squadre, al pubblico e soprattutto ai nostri mitici sponsor che non hanno mai fatto mancare il proprio sostegno, nemmeno nei momenti più difficili: il loro contributo è stato fondamentale per la ripartenza del Torneo. Tra loro non posso non citare i familiari di Giuseppe Bonfanti, alla cui memoria è intitolato il Trofeo e che ogni anno sono qui con noi per celebrare questo bellissimo momento di sport e comunità: la loro presenza è per noi davvero significativa. Che dire: arrivederci a tutti il prossimo anno."

GUARDA TUTTE LE FOTO DELLA FINALE:

17 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie